La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Bild: regiosuisse.

Attori dello sviluppo territoriale: Confederazione, Cantoni, regioni, comuni e soggetti privati

Numerose politiche di rilevanza territoriale agiscono sullo sviluppo territoriale – a livello di Confederazione come pure a livello cantonale, regionale o comunale. Pure le attività degli attori privati, in particolare anche quelle delle imprese, contribuiscono a influenzare il territorio. Tutti gli attori, nell’esercizio delle loro attività, devono essere consapevoli degli effetti che le loro azioni generano sul territorio.

Il concetto di sviluppo territoriale coerente è stato coniato dalla Confederazione. Esso non viene soltanto attuato attraverso attività della Confederazione, ma anche attraverso attività dei Cantoni, delle regioni, dei comuni e dei soggetti privati – lo sviluppo territoriale coerente è un obiettivo comune di tutti i livelli statali. Gli attori pubblici influenzano il territorio, in particolare attraverso prescrizioni e regolamentazioni, nonché attraverso sistemi d’incentivazione, mediante i quali premiano un determinato modo di agire dei soggetti privati. Gli attori privati influenzano il territorio soprattutto attraverso la scelta dell’ubicazione, le infrastrutture, processi logistici e investimenti.


Ruolo della Confederazione

La Confederazione contribuisce allo sviluppo territoriale coerente:


Ruolo dei Cantoni

I Cantoni sostengono lo sviluppo territoriale coerente: 

  • attraverso lo sviluppo di strategie territoriali proprie e della governance corrispondente
  • attraverso la regolamentazione sull’utilizzazione dello spazio (pianificazione direttrice, zone di protezione cantonali)
  • attraverso canali di promozione cantonali
  • attraverso formazioni nell’ambito delle università e delle scuole universitarie professionali 
  • attraverso l’utilizzo dei canali di promozione della Confederazione
  • attraverso la collaborazione con le regioni e con gli attori regionali

Ruolo delle regioni, dei comuni e delle città

Regioni, comuni e città sostengono lo sviluppo territoriale coerente:

  • attraverso lo sviluppo di strategie territoriali proprie e della governance corrispondente
  • attraverso la regolamentazione sull’utilizzazione del territorio (piani di utilizzazione)
  • attraverso canali comunali di finanziamento
  • attraverso il coordinamento di diverse attività
  • attraverso organizzazioni regionali (p.es. management regionale)
  • attraverso l’utilizzo dei canali di promozione della Confederazione

Ruolo dei soggetti privati

Con la scelta dell’ubicazione, di progetti infrastrutturali e della loro logistica, le imprese influenzano fortemente lo spazio e la sua utilizzazione. Esse legano a loro stesse posti di lavoro e investimenti per lo sviluppo che, a dipendenza della decisione dell’ubicazione, incidono in modo più o meno positivo nelle varie regioni, oppure generano flussi di traffico che a loro volta influenzano lo sviluppo territoriale coerente.

Anche l’intervento delle persone private ha un influsso sul territorio. Le persone private contribuiscono in modo diretto allo sviluppo territoriale e possono influenzare lo sviluppo territoriale coerente – per esempio se percorrono un tragitto breve o lungo per raggiungere il proprio posto di lavoro.

Bild: regiosuisse

Leggete la nuova story sul tema «digitalizzazione» che abbiamo pubblicato nella rubrica Monitoraggio delle regioni!

Zusammenfassung
Leggete la nuova story sul tema «digitalizzazione» che abbiamo pubblicato nella rubrica Monitoraggio delle regioni!
screenshot

La NPR sul terreno: nuovo video per «Faszination Berufswelt aargauSüd»

Zusammenfassung
La NPR sul terreno: nuovo video per «Faszination Berufswelt aargauSüd»
Condividi articolo