La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

MMM - Creazione di modelli medicali da 2D a 3D

Il progetto MMM si prefigge come obiettivo la creazione di mockup medicali 3D partendo da immagini 2D. UNIVERSITÀ DELLA SVIZZERA ITALIANA (capofila svizzera) e ALGO4U svilupperanno un algoritmo ed un software di capturing e conversione in immagini 3D delle immagini 2D "cardiac imaging" che arriveranno dagli ospedali. Il primo focus sarà sull’apparato circolatorio con particolare attenzione al cuore, poiché MMM si interfaccia col progetto Interreg ICCACI (proposto da AREU e TicinoCuore che hanno lavorato sugli arresti cardiaci). CE ADVICE svolgerà la fase di creazione di CRM E CSM per la gestione criptata di dati, informazioni, immagini 2D e 3D.
TECHINNOVA (capofila italiana), grazie al suo fablab svilupperà un laboratorio dedicato allo studio dei materiali e alle tecniche di stampa assieme al FABLAB CASACORSINI di Modena, mediante l’utilizzo di stampanti a PLA e SLA sia con materiali noti che con polimeri realizzati ad hoc per il progetto.
MTM, mediante tecniche di elaborazione in realtà virtuale sezionerà le immagini 3D per poter poi assemblare nuovi mockup sulla base delle richieste specifiche che verranno commissionate via via dagli ospedali e dalle scuole di medicina. CNR svolgerà un’analisi comparativa dei mockup sulla base dei parametri di stampa 3D scelti. Infine HFI si occuperà della fase di system integration andando a creare una piattaforma web di interscambio di informazioni.

I cambiamenti strutturali in corso in Ticino, strettamente connessi con il rinforzamento della ricerca accademica e traslazionale svolta all’USI e alla SUPSI, ha creato numerose opportunità per lo sviluppo del territorio. In concerto con le strutture commerciali e formative presenti e in crescita in Lombardia, ciò ha creato nuove possibilità per il settore del business high-tech, ad esempio in informatica e nell’ambito sanitario. Con il progetto proposto, viene supportata una cooperazione orientata all'innovazione tecnologica a favore del benessere della popolazione, il miglioramento della qualità degli interventi medici e la creazione di una struttura informatica e sanitaria robusta e sostenibile in Ticino creatrice di qualificati e duraturi posti di lavoro.

Cantone
Ticino
Tema
Sanità
sviluppo dell'offerta e del prodotto
Programma
Interreg
Durata del progetto
17.07.2018 - 28.03.2021
Strumento per il finanziamento
à fonds perdu
Costo
CHF 100'000.-
Contributo Confederazione
CHF 50'000.-
Costi complessivi UE
€ 185'683.-
Gli obiettivi strategici e le priorità di attuazione della NPR variano da Cantone a Cantone e da regione a regione e sono determinanti per la scelta dei progetti che verranno sostenuti con i fondi NPR.
Condividi articolo