La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Mimonve - Valorizzazione a scopo turistico delle miniere attorno al Mont Vélan

Il territorio di Ollomont, Valpelline e Vollèges è stato in passato oggetto di un’importante attività mineraria e metallurgica che ha lasciato tracce indelebili di cultura materiale e immateriale che rischia di essere dimenticata. La salvaguardia di tale patrimonio non può che passare attraverso la sua valorizzazione turistica di qualità, soluzione comune e, al contempo, critica a causa dell’ingente sforzo finanziario richiesto. A fronte di tale fabbisogno, nel 2017 istituito dall’ONU “anno del turismo sostenibile”, MIMonVE si fa promotore della messa a sistema di un’offerta turistica mineraria durevole quale valore aggiunto allo sviluppo del territorio INTERREG.
L’obiettivo del progetto è favorire la valorizzazione del patrimonio minerario del territorio aumentandone l’attrattività a favore di turisti e residenti, attraverso:
- il recupero e la musealizzazione di 2 gallerie e di 2 aree di trattamento minerario 
- la concezione e la messa in rete di 2 itinerari e 3 percorsi didattici 
- l’ideazione di un modello congiunto di offerta turistica culturale, improntata su un approccio ludico alla didattica 
- la concezione di una strategia turistica integrata di sviluppo che garantisca la redditività dell’offerta e favorisca la rivitalizzazione del territorio interessato 
- la realizzazione di un innovativo Laboratorio di archeometallurgia spedelle Alpi a scopo scientifico-didattico.

Cantone
Vallese
Tema
Turismo
sviluppo dell'offerta e del prodotto
Programma
Interreg
Durata del progetto
30.10.2018 - 02.07.2022
Strumento per il finanziamento
à fonds perdu
Costo
CHF 160'000.-
Contributo Confederazione
CHF 80'000.-
Costi complessivi UE
€ 1'661'750.-
Gli obiettivi strategici e le priorità di attuazione della NPR variano da Cantone a Cantone e da regione a regione e sono determinanti per la scelta dei progetti che verranno sostenuti con i fondi NPR.
Condividi articolo