La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

© Federica Bordoni | federicabordoni.com

Sviluppo sostenibile: Bando di concorso 2021–2022

L'Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE) indice un bando di concorso nel quadro del Programma di incentivazione per lo sviluppo sostenibile 2021–2022. I progetti sostenuti contribuiscono alla realizzazione dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS) dell’Agenda 2030. Il tema di quest’anno è «una società parsimoniosa nell’uso delle risorse».

I principi stabiliti nella Strategia del Consiglio federale per uno sviluppo sostenibile potranno essere applicati solo con l’impegno di tutti gli attori a livello nazionale, cantonale, regionale e comunale. Il Programma di incentivazione è stato creato con questo obiettivo e promuove progetti di sviluppo sostenibile tesi a realizzare a livello locale l’Agenda 2030, ovvero il quadro di riferimento per i progetti nazionali e internazionali in quest’ambito.

Bando di concorso 2021–2022
Il tema 2021–2022 è «una società parsimoniosa nell’uso delle risorse». Si tratta di un ambito per il quale la necessità d’intervento, definita nel quadro del bilancio sull’attuazione dell’Agenda 2030 del 2018, è importante. Il crescente consumo globale di risorse naturali compromette la stabilità del clima e gli ecosistemi, inoltre in alcuni casi ha conseguenze negative sulle persone.

La Svizzera contribuisce a questa evoluzione con il suo notevole consumo di risorse pro capite. Oltre all’efficienza e alla coerenza, una leva importante per mirare a una società che rispetti i limiti del pianeta consiste nella riduzione dell’uso delle risorse naturali. Con il Programma di incentivazione l’ARE intende promuovere buone pratiche originali, positive e concrete a favore di modelli di consumo e di produzione parsimoniosi nell’uso delle risorse. I contributi previsti sono destinati alle seguenti categorie di progetti.

  1. Modelli commerciali parsimoniosi nell’uso delle risorse e adeguati all’economia del futuro
  2. Cambiamento delle pratiche sociali in materia di consumo
  3. Riduzione dell’uso delle risorse nell’ambito delle politiche pubbliche

I finanziamenti sono accordati a progetti promossi da enti pubblici (Cantoni, Comuni) o privati. Le richieste dovranno essere inoltrate entro il 30 settembre 2021.

Informazioni

 

Immagine: © Federica Bordoni | federicabordoni.com

Condividi articolo
Resilienz

Cours regiosuisse «Développer des régions résilientes»: Inscrivez-vous maintenant.

Zusammenfassung
Cours regiosuisse «Développer des régions résilientes»: Inscrivez-vous maintenant.
cafeR 2

caféR #2 – der andere Praxisaustausch 19 ottobre 2021

Zusammenfassung
caféR #2 – der andere Praxisaustausch 19 ottobre 2021