La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Attività outdoor Alpi svizzere 2030

Il turismo è soggetto a continui cambiamenti, che dipendono principalmente da fattori come clima, economia, valute concorrenza, cambiamento demografico, ultime tendenze in materia di mobilità e comportamento dei viaggiatori. Le regioni alpine sono quelle maggiormente interessate da questo fenomeno: in queste zone infatti il turismo contribuisce in modo fondamentale alla creazione di valore aggiunto, soprattutto grazie al l’industria dell'outdoor. Ciò nonostante si tratta di un settore che, all’interno del triangolo ambiente, mercato e fornitori di servizi, si trova ad affrontare sfide sempre più ardue a causa dei cambiamenti delle condizioni quadro e, non da ultimo, della trasformazione digitale e degli effetti dirompenti che la stessa ha avuto sui modelli di business in uso.

Obiettivi ed effetti attesi

Obiettivi

  • Fondazione di una comunità d’interessi in collaborazione con partner nel settore outdoor (gruppi d’interesse, fornitori di servizi, industria e commercio specializzato), elaborazione di una vision e di una strategia comune.
  • Sviluppo di prodotti e offerte commerciabili, perfezionamento del profilo professionale del settore outdoor.
  • Sviluppo di una serie di strumenti che permettano di ampliare i segmenti di mercato e di aumentare la creazione di valore aggiunto, a favore di tutti gli enti che operano nel settore outdoor.

Attori coinvolti

Partner

  • Zermatters
  • Schweizer Bergführerverband SBV
  • Swiss Snowsports SSS
  • Club Alpino Svizzero CAS
  • Swiss Outdoor Association
  • Bergpunkt AG
  • Sentieri svizzeri
  • Schweizer Wanderleiter
  • Swiss Cycling
  • SvizzeraMobile
  • Outdooractive
  • ACE Sport
  • Bächli Bergsport AG
Tema
Turismo
Programma
Innotour
Durata del progetto
01.01.2020 - 30.06.2021
Strumento per il finanziamento
a fondo perso
Contatto
IG Outdoor
c/o Hochschule Luzern
Nicole Diermeier
Rösslimatte 48
6002 Luzern
Svizzera
+41 41 228 42 99
nicole.diermeier@hslu.ch
https://www.hslu.ch/de-ch/
Condividi articolo