La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

MAC Gioconda - Gestione integrata del ciclo di vita degli open data

GIOCOnDa mira a rafforzare le capacità di coordinamento e collaborazione delle PA italiane e svizzere della Regione insubrica e a migliorare i processi di partecipazione degli stakeholder - imprese e società civile dei territori coinvolti - insistendo su una criticità dell’Area: la mancanza, disallineamento e sottoutilizzo di informazioni comuni e l’onerosità di condivisione dati. Individuati i fabbisogni informativi del sistema degli utenti – PA e stakeholder (WP3 e 5), il progetto si preoccupa di selezionare e analizzare i relativi dati disponibili, rendendone omogenee le strutture per favorire l’integrazione, l’interoperabilità e l’esposizione, tramite un portale dedicato alla Regione Insubrica condiviso, appoggiato all’infrastruttura già esistente in Regione Lombardia (Socrata) e compliant al portale svizzero per gli open government data (standard definiti da opendata.swiss. DCAT-AP for Switzerland) (WP4). GIOCOnDa prevede il coinvolgimento sia dei dipendenti delle PA (adozione di linee guida comuni per l’esposizione dei dati), sia degli stakeholder, attraverso l’organizzazione di sessioni interdisciplinari di formazione e co-progettazione on e offline, ed eventi di training pilota finalizzati alla creazione di una rete di esperti facilitata e monitorata per valutare la diffusione di progetti e sviluppi di applicativi su gli Open Data insubrici (WP5 e 6), e facilitare l’individuazione di un modello di business che renda sostenibile nel tempo il processo istituito

Tema
Management regionale
Programma
Interreg
Durata del progetto
26.02.2021 - 28.01.2023
Strumento per il finanziamento
afp
Costo
CHF 68'000.-
Contributo Confederazione
CHF 68'000.-
Costi complessivi UE
CHF 127'500.-
Contatto

Scuola universitaria professionale della Svizzera Italiana (SUPSI)
Via Probette 11
6928 Manno

Gli obiettivi strategici e le priorità di attuazione della NPR variano da Cantone a Cantone e da regione a regione e sono determinanti per la scelta dei progetti che verranno sostenuti con i fondi NPR.
Condividi articolo