La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Frontiera di Acqua e Pace

Frontiera di Acqua e Pace

Messa sul mercato di un itinerari circolare, percorribile nei due sensi e da diversi punti di partenza, che interessa la Valle Cannobina, la Valle Vigezzo, il Locarnese e la Valle Onsernone, che oggi non sono in grado di fare sistema pur avendo in comune una molteplicità di aspetti e peculiarità.

Obiettivi ed effetti attesi

ll progetto si propone di valorizzare turisticamente l’alta Valle Onsernone, creando e promuovendo un’offerta turistica integrata capace di mettere sul mercato un itinerario che l’utente può percorrere organizzandosi da sé o avvalendosi di un pacchetto pre-definito.

Attività

Si intende:

  • Valorizzare due fonti termali, i Bagni di Craveggia e la Fonte Carlina, riconosciute a livello provinciali, note per le proprietà curative rinomate da secoli.
  • Trasformare due presidi militari storici, in due luoghi dedicati all’accoglienza turistica
  • Sfruttare al meglio la buona integrazione della rete sentieristica e dei mezzi di trasporto pubblici già esistente -Inserire l’alta Valle Onsernone, senza sbocco veicolare, in un percorso transfrontaliero che favorisca l’affluenza di turisti e la valorizzazione dei beni paesaggistici e culturali esistenti.

Giustificazione dell′ esemplaritá del progetto per la NPR

La Valle Onsernone è riconosciuta come «zona a basso potenziale» nell‘ambito della politica regionale del Cantone ed è attulamente oggetto di un progetto pilota volto a realizzare una strategia di sviluppo «ad hoc». Il progetto s‘inserisce nella ricerca di competitività, grazie alla realizzazione di interventi di valorizzazione e promozione d‘itinerari turistico-culturali (priorità di politica regionale del Cantone Ticino), che sfoceranno in veri e propri pacchetti turistici integrati e transfrontalieri. Oltre alla sistemazione dei Bagni termali di Craveggia, in Italia saranno resi fruibili ai turisti una ex-Caserma e il Palazzo della Ragione di Cannobio. Nell‘alta Valle si creerà così un‘offerta di pernottamento complementare a quella di Palazzo Gamboni di Comologno, utilissima per soddisfare le richieste nella stagione estiva.

Cantone
Ticino
Tema
Turismo
Programma
NPR
Durata del progetto
01.01.2008 - 31.12.2011
Strumento per il finanziamento
à fonds perdu
Contatto
Frontiera di Acqua e Pace Dionea SA
Pippo Gianoni
Via Lungolago Motta 8
6600 Locarno
Svizzera
Turgovia
+41 91 751 51 20
STCitaliasvizzera@regione.lombardia.it
NRP
Gli obiettivi strategici e le priorità di attuazione della NPR variano da Cantone a Cantone e da regione a regione e sono determinanti per la scelta dei progetti che verranno sostenuti con i fondi NPR.
Condividi articolo