La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

News

07.04.2021

Cercasi progetti innovativi per promuovere il turismo sostenibile

Il turismo svizzero è confrontato con grosse sfide legate non solo agli effetti della pandemia di COVID-19, ma anche ai cambiamenti climatici e ai bisogni dei turisti in continua evoluzione. Il progetto Innotour «Generatore di innovazione 2.0», sostenuto dalla SECO, riunisce partner di diversi settori che si impegnano a migliorare la sostenibilità del turismo.
11.03.2021

Nuovo progetto di digitalizzazione per la regione del Gottardo

Nell’ambito del programma di attuazione NPR San Gottardo, la Schweizerische Südostbahn AG (SOB) lancia un progetto di digitalizzazione della durata di tre anni che permetterà di prenotare ogni anno online un centinaio di offerte turistiche nella regione del Gottardo.
09.03.2021

Forum scientifico regiosuisse 2021: partecipate attivamente!

Il 13-14 settembre 2021 si svolgerà a Andermatt il prossimo forum scientifico regiosuisse. In vista dell’allestimento del programma, regiosuisse invita tutti gli interessati a presentare i loro contributi: articoli scientifici, poster, video, tool o metodi digitali, qualsiasi idea è benaccetta. regiosuisse desidera in particolare coinvolgere la «prossima generazione» e lancia quindi un appello ai giovani ricercatori.
08.03.2021

Presidenza svizzera della Convenzione delle Alpi: un’opportunità e una missione

A inizio 2021, la Svizzera ha assunto la presidenza della Convenzione delle Alpi per il biennio 2021-22. Dalla ratifica della Convenzione è la terza volta che accade, dopo i bienni 1999-2000 e 2011-2012. Grazie a questo nuovo mandato presidenziale, la Svizzera può definire priorità e imprimere impulsi per l’intera regione alpina, in un periodo in cui la crisi pandemica acuisce le divergenze tra i Paesi alpini.
01.03.2021

Svizzera Turismo lancia un programma di sostenibilità

La sostenibilità deve diventare un vantaggio competitivo per il turismo svizzero e un vero valore aggiunto per gli ospiti. A tal fine, Svizzera Turismo, in stretta collaborazione con il settore turistico, ha lanciato Swisstainable, un programma di sostenibilità a cui possono aderire tutti gli operatori del settore. Nell’ambito di questo programma, è stato creato il marchio Swisstainable per le aziende che si impegnano a favore della sostenibilità.
23.02.2021

Coronavirus: programma di coaching per il settore alberghiero

Il 23 febbraio 2021 la Segreteria di Stato dell'economia (SECO) e HotellerieSuisse lanciano un programma congiunto di coaching per il settore alberghiero allo scopo di rafforzare le piccole e medie imprese, in particolare nel contesto delle sfide legate al COVID.

10.02.2021

Coronavirus: aiuti sussidiari per i casi di rigore

Nelle regioni di montagna, molte piccole e microimprese sono state duramente colpite dalla crisi pandemica. A complemento degli aiuti pubblici, l’Aiuto svizzero alla montagna offre un sostegno per i casi di rigore.
04.02.2021

NPR in prima linea: nuovo video sul progetto «Fuchs und Specht»

Nel centro storico di Burgdorf è nato «Fuchs und Specht», un progetto per rivalorizzare in modo innovativo due spazi commerciali: un ristorante e un negozio. Il progetto punta sulla condivisione declinata in diverse forme: co-kitchen, co-selling e co-working.
03.02.2021

Concezione «Paesaggio svizzero», la varietà del paesaggio come potenziale per lo sviluppo regionale

Il paesaggio è un elemento fondamentale del marchio «Svizzera». Per molte regioni, la diversità del paesaggio e la sua qualità estetica rivestono un ruolo essenziale. Il paesaggio rappresenta un potenziale per il turismo, l’economia regionale e l’attrattiva di uno spazio come luogo di vita e di lavoro. È inoltre un fattore di attrazione per le attività del tempo libero e per il turismo. La versione aggiornata della Concezione «Paesaggio svizzero» (CPS) adottata il 27 maggio 2020 dal Consiglio federale costituisce un importante strumento di pianificazione per lo sviluppo qualitativo e coerente del paesaggio. Lo sviluppo regionale e il turismo devono considerare il paesaggio un’opportunità di sviluppo economico, riducendo al tempo stesso il più possibile l’impatto delle loro attività sulla qualità paesaggistica.