INTERACT

Programma quadro (INTERACT)

INTERACT è un programma quadro che attraverso workshops, seminari, studi, consulenze e reti di collaborazione sostiene l'attuazione dei programmi della Cooperazione territoriale europea (CTE) promossa dall'UE.

Che cos’è INTERACT?

La Commissione europea e gli Stati membri dell'UE hanno lanciato INTERACT già nel 2003 per sostenere dal punto di vista tecnico e strategico i programmi di cooperazione transfrontaliera, transnazionale e interregionale in tutta Europa. Il programma, giunto al terzo periodo di programmazione, si propone di migliorare ulteriormente l'efficienza e l'efficacia dell'attuazione dei programmi della CTE. In questo senso, funge da piattaforma per lo scambio di conoscenze e esperienze. Permette inoltre di migliorare e ottimizzare le procedure e gli strumenti come pure di identificare e diffondere le buone pratiche.

INTERACT significa: INTERreg Animation, Cooperation and Transfer.


Obiettivi

INTERACT è responsabile a livello europeo della gestione di una piattaforma informatica e di un sistema di conoscenze incentrati sull’attuazione della CTE nella sua globalità. Questo compito include tra l’altro l’elaborazione di documentazione, l’organizzazione workshop e l’animazione di reti, in particolare negli ambiti della gestione dei programmi, della comunicazione, della gestione finanziaria, della gestione delle conoscenze e dello scambio di buone pratiche. A ciò si aggiungono anche le esperienze maturate con i programmi CTE in materia di politica regionale dell’UE (programmi internazionali), ossia i cosiddetti programmi mainstream. INTERACT si propone inoltre di contribuire a uniformare le procedure e a migliorare il controllo finanziario della CTE.

L’offerta è destinata in primo luogo ai responsabili dei programmi CTE, ma il sostegno è garantito anche a tutti gli attori che partecipano all’esecuzione, quali le autorità amministrative, le reti regionali, i segretariati congiunti (JS), i comitati di accompagnamento e direttivi, nonché le autorità di vigilanza e di controllo.


Partecipazione svizzera e punti di contatto

La Svizzera partecipa al programma INTERACT in qualità di membro a pieno titolo. La responsabilità della partecipazione è affidata alla Segreteria di Stato dell’economia (SECO), che ha un seggio nel comitato di accompagnamento e versa un contributo annuo nell’ambito della NPR.

Contatto

Il punto di contatto nazionale per INTERACT in Svizzera è la Segreteria di Stato dell'Economia (SECO), vedi colonna a sinistra.

Per domande contattare

Sabine Kollbrunner

Segreteria di Stato dell’economia (SECO)
Politica regionale e d'assetto del territorio
Sabine Kollbrunner
+41 58 462 22 64
interact@interreg.ch

Condividi articolo