Nano-Cluster Bodensee (Progetto NPR da 2008 a 2009)

Questo progetto è stato ritenuto esemplare nel novembre 2010.

Nano-Cluster Lago di Costanza (Progetto NPR da 2008 a 2009)

Il progetto Nano-Cluster Lago di Costanza (in tedesco Nano-Cluster Bodensee, NCB) promuove la realizzazione a livello economico dei risultati delle ricerche in micro e nanotecnologia in ambito preconcorrenziale.

Il NCB, nato all'interno di gruppi di discussione e progetti di cooperazione, dirige e coordina lo sviluppo di prodotti e processi in collaborazione con imprese e istituti di ricerca.

Dell'associazione fanno parte imprese svizzere, tedesche e austriache nonché istituti di formazione e di ricerca nazionali e internazionali.

  • Combinazione del know-how delle imprese locali con il sapere scientifico;
  • Collaborazione a livello intercantonale e internazionale;
  • Integrazione a livello regionale delle tecnologie ad alto contenuto scientifico grazie alla collaborazione all'interno di catene di valore aggiunto;
  • Creazione di valore aggiunto tramite la promozione dell'innovazione nel settore high-tech.

Obiettivi ed effetti attesi

  • Il NCB sfrutta e condivide le competenze contribuendo a mantenere nella regione interessanti posti di lavoro nel settore high-tech e a crearne di nuovi;
  • Grazie al NCB, le imprese possono realizzare più rapidamente progetti comuni, trovare partner con cui armonizzare le proprie capacità e ripartire su più soggetti i rischi legati all'innovazione.

Attività

Le micro e nanotecnologie trovano impiego nei più svariati settori industriali, come le scienze della vita, l'indotto dell'industria automobilistica, la metallurgia, l'elettronica, la meccanica o l'industria tessile. Queste tecnologie del futuro, inoltre, offrono nuove opportunità anche alle piccole e medie imprese.

Il NCB aiuta le aziende regionali ad acquisire le competenze fondamentali e trasformarle in prestazioni di mercato. I gruppi di discussione analizzano poi questioni concrete, elaborate in funzione delle esigenze delle imprese, e sviluppano insieme progetti d'innovazione sulla base delle conoscenze tecnologiche disponibili derivate dalla ricerca.

Fattori di successo

  • L'avvio del NCB (come progetto pilota NPR) risale al 2004. Grazie al successo conseguito, negli anni 2010–2011 sei Cantoni hanno apportato un contributo finanziario;
  • Rete intersettoriale che riunisce attualmente più di 80 aziende e istituti di ricerca svizzeri, tedeschi e austriaci attivi all'interno dell'associazione e impegnati in progetti, partenariati, gruppi di discussione e seminari;
  • Le cooperazioni interaziendali sviluppatesi all'interno del NCB hanno promosso nuove forme di collaborazione tra le imprese;
  • Un importante progetto di cooperazione concerne lo sviluppo di una nuova generazione di materiali funzionali per l'abbigliamento sportivo e da lavoro. Un altro progetto molto promettente punta allo sviluppo di un nuovo tipo di rivestimento composito per gli arredi domestici e la tecnica industriale dei processi;
  • Le attività del NCB sono orientate alle esigenze delle imprese.
Cantone
Appenzello Esterno
Grigioni
Sciaffusa
San Gallo
Turgovia
Zurigo
Tema
Industria
Programma
NPR
Durata del progetto
01.01.2008 - 31.12.2009
Programma
Intercantonale
Links
Contatto
Nano-Cluster Bodensee
Nanocluster Bodensee
Lerchenfeldstrasse 5
9014 St.Gallen
Svizzera
San Gallo
+41 71 274 73 81
info@ncb.ch
NRP
Gli obiettivi strategici e le priorità di attuazione della NPR variano da Cantone a Cantone e da regione a regione e sono determinanti per la scelta dei progetti che verranno sostenuti con i fondi NPR.
Condividi articolo