La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Politica svizzera a favore delle PMI

L’obiettivo dell’opuscolo «Politica svizzera a favore delle PMI» è quello di mostrare alle imprenditrici e agli imprenditori gli strumenti con cui la Confederazione intende sostenerli nell’ambito della sua politica a favore delle PMI.
Il 99,7 per cento delle imprese svizzere impiega meno di 250 collaboratori. Nel contempo, tali imprese danno lavoro a due terzi degli impiegati nel nostro Paese. Nell’attuale contesto economico, segnato da dubbi e incertezze, le piccole e medie imprese (PMI) svolgono un ruolo decisivo. Definite spesso – e a giusta ragione – la spina dorsale della nostra economia, esse costituiscono un solido sostegno anche dal punto di vista occupazionale.

È dunque fondamentale mostrare alle imprenditrici e agli imprenditori gli strumenti con cui la Confederazione intende sostenerli nell’ambito della sua politica a favore delle PMI. L’opuscolo informa ad esempio, sugli aiuti al finanziamento, sulla promozione dell’innovazione e dell’economia esterna nonché sulle misure attualmente adottate per stabilizzare la congiuntura. Vengono trattati anche temi quali le agevolazioni amministrative per le imprese, la formazione e il perfezionamento nonché la conciliabilità tra lavoro e famiglia. 

Anno
2013
Editore
Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca
Luogo
Berna
Condividi articolo