La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Il futuro degli hotel d'affari svizzeri nelle aree urbane

Il settore alberghiero in generale sta attraversando la più grave crisi della sua storia. La pandemia in corso sta avendo effetti disastrosi sul tasso di occupazione delle camere (che in alcune città non supera il 10 %). La crisi colpisce pesantemente gli alberghi situati nelle aree urbane, la cui offerta è destinata principalmente alla clientela d'affari. Il turismo d'affari è fermo, quello legato agli eventi (congressi, seminari, manifestazioni culturali o sportive) è inesistente. Nei prossimi anni il turismo d'affari tornerà a una situazione paragonabile a quella precedente la pandemia oppure anche in futuro sarà frenato dal telelavoro?

Obiettivi

Riflettere sulla situazione ed elaborare un elenco di proposte per consentire agli hotel d'affari situati nelle aree urbane di riposizionarsi a medio e lungo termine. I modelli d'affari dovranno forse mutare in parte o radicalmente. L’innovazione deve permettere anche di creare nuove fonti di reddito alternative. Il progetto nel suo insieme viene concepito come uno strumento di ricerca e sviluppo, potenzialmente in grado di favorire l'innovazione nel settore degli hotel d'affari localizzati nelle aree urbani della Svizzera.

Partner

L’Associazione romanda degli albergatori (Association romande des hôteliers, ARH) dirige questo progetto in collaborazione con Genève Tourisme e i centri di competenza universitari svizzeri del settore ricettivo e turistico (EHL e HES-SO Vallese). Oltre al consorzio del progetto parteciperanno consulenti in sviluppo alberghiero, albergatori di città e operatori in grado di contribuire con le loro idee sia nel settore privato (design, sviluppo digitale, …) sia in ambito pubblico (promozione economica, urbanistica, settore sanitario e/o sociale).

Accessibilità dei risultati

Il progetto avrà a disposizione un sito web che fungerà da forum per i responsabili del settore alberghiero desiderosi di condividere le esperienze e/o le difficoltà legate alla pandemia in corso. Il sito permetterà agli albergatori di accedere ai risultati del progetto nonché di discutere con i partner di progetto e i ricercatori.

Tema
Turismo
Programma
Innotour
Durata del progetto
01.10.2020 - 30.04.2022
Strumento per il finanziamento
afp
Contributo Confederazione
CHF 86'900.-
Contatto

Association romande des hôteliers (ARH)
Chemin de Boston 25
1004 Lausanne
https://www.hotelleriesuisse.ch/fr/regions/suisse-romande

Condividi articolo