La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Eco-AlpsWater – Innovative Ecological Assessment and Water Management Strategy

I servizi ecosistemici forniti da laghi e fiumi sono esposti a gravi minacce dovute alla pressione degli impatti antropici, dei cambiamenti climatici, della perdita di biodiversità e dell'invasione di specie esotiche. La valutazione di questi cambiamenti è ancora definita da criteri tradizionali, che comprendono approcci lunghi e costosi (ad esempio l'identificazione classica delle specie acquatiche). L'obiettivo principale del progetto Eco-AlpsWater è quello di integrare gli approcci di monitoraggio tradizionali utilizzati nella regione alpina con tecnologie avanzate e innovative, fornendo un supporto basato su una solida conoscenza dei piani di gestione idrica. Il progetto Eco-AlpsWater consentirà, grazie alle tecniche innovative messe in atto e ai migliori collegamenti tra amministrazioni e ricercatori, una migliore gestione dei laghi e dei fiumi.

Essa contribuisce direttamente agli obiettivi «Rilevamento dei servizi ecosistemici» e «Monitoraggio dei cambiamenti della biodiversità» della strategia svizzera per la biodiversità. Il Canton Ticino è osservatore del progetto e sostiene direttamente la SUPSI nella sua attuazione. Le conoscenze acquisite saranno trasferite alle amministrazioni competenti di tutti i cantoni, per esempio tramite presentazioni alla rete «Cercl’eau» (associazione degli esperti cantonali delle acque). I risultati ottenuti contribuiranno a migliorare la gestione dei laghi e dei fiumi di interesse dell’intero territorio Svizzero. Il progetto è stato quindi considerato di importanza strategica nazionale ed è sostenuto nell'ambito della Nuova Politica Regionale.

Tema
Altri temi
Programma
Interreg
Durata del progetto
17.04.2018 - 16.04.2021
Strumento per il finanziamento
afp
Costo
CHF 177'400.-
Contributo Confederazione
CHF 95'000.-
Contatto

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI), Istituto scienze della Terra
6952 Canobbio

Gli obiettivi strategici e le priorità di attuazione della NPR variano da Cantone a Cantone e da regione a regione e sono determinanti per la scelta dei progetti che verranno sostenuti con i fondi NPR.
Condividi articolo