La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Polo tecnologico microsaldatura (Progetto NPR da 2009 a 2011)

Polo tecnologico microsaldatura (Progetto NPR da 2009 a 2011)

Polo tecnologico e incubatore dedicato alla microsaldatura e alle tecnologie del settore con sede a Sainte-Croix.

  • Progetto conforme alle priorità strategiche regionali e cantonali in ambito industriale (meccanica di precisione, microtecnica);
  • Industria orientata all'esportazione;
  • Progetto innovativo per questa zona di montagna, inserito in un sistema di valore aggiunto.

Possibilità d'insediamento per aziende o start-up nelle fasi di domiciliazione, locazione temporanea, incubazione e costruzione.

In collaborazione con la Haute Ecole d’ingénierie et de gestion du canton de Vaud (HEIG-VD), lo Swiss Welding Institute (SWI) e il Centre professionnel du Nord-Vaudois (CPNV), il Polo tecnologico offre un ventaglio di formazioni specializzate e permette di accedere a progetti di ricerca e di sviluppo svizzeri e internazionali. Offre inoltre la possibilità d'insediamento ad aziende o start-up nonché l'accesso alla rete di promozione economica che comprende sostegno alla creazione d'impresa, finanziamento e coaching.

  • Promozione del trasferimento di saperi tra le scuole specializzate e le aziende nelle regioni di montagna
  • Centro di competenza specifico
  • Insediamento di centri di formazione e di competenza specifici
  • Partenariato e spirito imprenditoriale della regione, del comune e delle scuole specializzate;
  • Rete economica della regione - assunzione di rischi da parte del comune.
Cantone
Vaud
Tema
Industria
Programma
NPR
Durata del progetto
01.06.2009 - 31.12.2011
Contatto

ADNV
Développement régional, économique et touristique du Nord-Vaudois
Direktor Jean-Marc Buchillier
Place Tannerie
1400 Yverdon-les-Bains

contact@adnv.ch

Gli obiettivi strategici e le priorità di attuazione della NPR variano da Cantone a Cantone e da regione a regione e sono determinanti per la scelta dei progetti che verranno sostenuti con i fondi NPR.
Condividi articolo