La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Assunzione di un manager d'area per il rilancio della zona industriale di Biasca

Il progetto prevede l'assunzione, presso l'Ente regionale di sviluppo Bellinzonese e Valli, di un manager d'area con il compito di rilanciare, in un primo momento, la zona industriale di Biasca e, in seguito, di estendere le sue prestazioni a favore di altre zone industriali presenti nella regione.

Obiettivi: Ci si attende che la zona industriale di Biasca diventi un polo forte e attrattivo per l'insediamento di nuove aziende con conseguente aumento di posti di lavoro, entrate fiscali e ricadute economiche positive indirette per l'economia locale/regionale.

Attività: Le attività previste sono le seguenti: - miglioramento delle relazioni verso gli stakeholder locali e cantonali - inserimento di clausole per l'insediamento, la permanenza e l'uscita di attività dalla zona e mobilitazione delle riserve - rafforzamento dell'interazione tra le aziende e tra esse e il territorio.

Cantone
Ticino
Tema
Industria
cooperazione e collegamento in rete interaziendale
Programma
NPR
Durata del progetto
21.03.2018 - 30.04.2022
Strumento per il finanziamento
afp
Costo
CHF 820'000.-
Contributo Confederazione
CHF 297'000.-
Gli obiettivi strategici e le priorità di attuazione della NPR variano da Cantone a Cantone e da regione a regione e sono determinanti per la scelta dei progetti che verranno sostenuti con i fondi NPR.
Condividi articolo