La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Banca dati dei progetti regiosuisse

Mehr als 3000 Projekte aus 10 Förderprogrammen und 15 Themen: Eine Übersicht über Projekte der Regionalentwicklung in der Schweiz. regiosuisse nimmt gerne Fragen und Anregungen entgegen.

Plus de 3000 projets de 10 programmes d’encouragement et 15 thèmes : une vue d’ensemble des projets de développement régional en Suisse. En cas de questions ou de suggestions, n’hésitez pas à contacter regiosuisse.

Più di 3000 progetti da 10 programmi di finanziamento e 15 temi: una panoramica dei progetti di sviluppo regionale in Svizzera. Se ha domande o suggerimenti, non esiti a contattare regiosuisse.

Cantone
{{ ProjectsCtrl.translate(state, 'name', ProjectsCtrl.locale) }}
Tema
{{ ProjectsCtrl.translate(topic, 'name', ProjectsCtrl.locale) }} i i
Programma
{{ ProjectsCtrl.translate(program, 'longName', ProjectsCtrl.locale) || ProjectsCtrl.translate(program, 'name', ProjectsCtrl.locale) }} i
Inizio
{{ ProjectsCtrl.translate(startDate, 'name', ProjectsCtrl.locale) }}
Finanziamento
{{ ProjectsCtrl.translate(instrument, 'name', ProjectsCtrl.locale) }}
Cooperazione
{{ ProjectsCtrl.translate(cooperation, 'name', ProjectsCtrl.locale) }}
{{ ProjectsCtrl.translate(filter.option, 'name', ProjectsCtrl.locale) }}

Comuni efficienti (Progetto NPR da 2009 a 2011)

Il presente progetto è finalizzato a evitare le sovrapposizioni di compiti e competenze nei Comuni e a ridurre il lavoro di coordinamento migliorando così l'efficienza dell'amministrazione. Il progetto, inoltre, semplificherà lo svolgimento die compiti decisionali ai responsabili politici e ai quadri amministrativi dei Comuni interessati.

  1. Quali delle strutture già presenti possono essere potenziate?
  2. Quali compiti amministrativi di tipo operativo possono essere svolti meglio insieme?
  3. Questi compiti devono essere armonizzati con i piani comunali di gestione strategica? Quali sono gli ambiti interessati (p.es. regolamenti edilizi, reti di competenze per i servizi sociali, servizi energetici regionali, collaborazione a livello regionale tra le officine e nel settore dell'edilizia, polo culturale regionale, polo sanitario regionale Spitex, azioni congiunte e coordinate nell'ambito delle politiche giovanili)?
  • Creazione di alleanze strategiche, sfruttamento di sinergie;
  • Impiego efficiente degli strumenti di coordinamento e di gestione disponibili (semplificazione delle strutture, accorpamento dei servizi);
  • Sfruttamento degli strumenti di coordinamento e di gestione strategici (orientamento coordinato delle strategie comunali);
  • Valorizzazione diversificata delle aree rurali come parte del programma dedicato alle agglomerazioni.

Lo scopo del progetto sarà raggiunto quando:

  • vi sarà la volontà politica di sottoscrivere un contratto di cooperazione individuale tra due o più Comuni e il progetto riceverà una legittimazione sul piano politico, oppure
  • sarà appurato che il contratto di cooperazione non comporta alcun vantaggio per le parti.

Nel quadro della Nuova politica regionale, per le aree rurali sono previsti i seguenti obiettivi:

  • La regione di Frauenfeld punta ad abbattere, sul lungo periodo, le barriere tra i vari enti territoriali (Comuni politici, consigli scolastici, parrocchie, enti che si occupano di cooperazione ecc.), in modo da ridurre il numero delle strutture di collegamento e risparmiare sui costi;
  • Le amministrazioni comunali intensificano la collaborazione per poter svolgere i propri compiti con la massima professionalità anche in futuro e risparmiare sui costi;
  • I Comuni della regione valutano in ottica previdenziale i possibili effetti del calo della popolazione e dell'invecchiamento della società sull'efficienza dei servizi, in particolare per quanto riguarda l'approvvigionamento comunale, e adottano le necessarie misure.

Tutto ciò deve rappresentare un ulteriore passo da parte dei Comuni della regione verso la creazione di un'alleanza strategica. In questo contesto, occorre ridurre le sovrapposizioni di compiti e competenze e il lavoro di coordinamento e superare le problematiche legate alla legittimità, le profonde differenze tra i Comuni e le barriere sviluppatesi nel corso del tempo.

Comuni efficienti (Progetto NPR da 2009 a 2011)

Die Projekte, die einen Beitrag zu Klimaschutz oder Anpassung an den Klimawandel leisten, wurden anhand dieser Kriterienliste ausgewählt.
Les projets qui contribuent à la protection du climat ou à l'adaptation aux changements climatiques ont été sélectionnés à l'aide de cette liste de critères.
I progetti che contribuiscono alla protezione del clima o all'adattamento ai cambiamenti climatici sono stati selezionati in base a questo elenco di criteri.
Die Kreislaufwirtschafts-Projekte wurden anhand dieser Kriterienliste ausgewählt.
Les projets d’économie circulaire ont été sélectionnés à l'aide de cette liste de critères.
I progetti di economia circolare sono stati selezionati in base a questo elenco di criteri.

{{ ProjectsCtrl.translate(ProjectsCtrl.project, 'title', ProjectsCtrl.locale) }}

Contatto

{{ contact.name }}
{{ contact.title }} {{ contact.firstName }} {{ contact.lastName }}
{{ contact.function }}
{{ contact.street }}
{{ contact.zipCode }} {{ contact.city }}
{{ contact.website.split('://', 2)[1] }}
{{ contact.website }}