www.regiosuisse.ch – La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Österreichischer Sachstandsbericht Klimawandel 2014: Zusammenfassung für Entscheidungstragende

Il riscaldamento terrestre mette sotto pressione le Alpi. Il primo Rapporto nazionale sul cambiamento climatico redatto in Europa precisa quali sono le conseguenze per l’Austria.
In Austria il cambiamento climatico procede più velocemente rispetto alla media globale. Le temperature sono aumentate di un grado solo a partire dal 1980, ha constatato il Rapporto austriaco sul cambiamento climatico. Ma la temperatura media è destinata ad aumentare ancora di 3,5 gradi entro il 2100, se non interverrà un deciso cambiamento nell’attuazione delle pratiche per la protezione del clima. Tutto ciò, ovviamente, con conseguenze economiche di vasta portata. Per questo, suggeriscono gli autori dello studio, serve una basilare trasformazione della società: via dalle energie fossili, più efficienza energetica e tecnologie a basse emissioni. Una tale trasformazione con effetti rilevanti per il clima dovrebbe essere accompagnata da miglioramenti in termini di salute pubblica e da un aumento della qualità della vita.

Anno
2014
Editore
Verlag der Österreichischen Akademie der Wissenschaften
Luogo
Wien (A)
Di
Helga Kromp-Kolb, Nebojsa Nakicenovic, Karl Steininger
Condividi articolo