www.regiosuisse.ch – La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Strategie per l'approccio alle aree povere di potenziale

Lo studio «Strategie per l'approccio alle aree povere di potenziale» arriva alla conclusione che, se l’attuale sviluppo procede invariato, non tutte le vallate dei Grigioni potranno mantenere la propria esistenza soltanto con le proprie forze. Secondo gli autori dello studio laddove mancano iniziativa propria e idee è ipotizzabile pure un processo accompagnato di riduzione, rispettivamente di ritiro. Molte di queste presunte aree povere di potenziale  dispongono comunque di potenziali di sviluppo di rilievo basandosi sulla creazione di valore aggiunto. Spesso mancano però idee innovative e capacità (tempo, Know-how, capacità di cooperazione) per valorizzare i potenziali presenti o per creare nuovi potenziali.

Anno
2008
Editore
Brugger und Partner AG, Amt für Wirtschaft und Tourismus Graubünden, Flury und Giuliani GmbH
Luogo
Graubünden
Di
Guido Cavelti, Birgit Kopainsky
Condividi articolo