Associazione «Città alpina dell’anno» nel segno della gioventù

L’associazione Città alpina dell’anno si concentra, nella sua news di maggio, sul tema della «Partecipazione giovanile nelle Alpi».

Fra altro viene presentato l’opuscolo di CIPRA che permette di gettare uno sguardo a livello alpino sulla partecipazione dei giovani. Le lettrici e i lettori ottengono inoltre la possibilità di conoscere meglio il progetto «Youth Shaping Alpine Municipalities». Il progetto transfrontaliero che fa incontrare i giovani, i referenti per la gioventù, nonché i responsabili dei Comuni. Attraverso uno scambio reciproco esso permette di imparare dall’altro e persegue l’obiettivo che i giovani, alla fine del progetto, siano essi stessi in grado di assumere delle responsabilità per sostenere e promuovere le loro idee.

Condividi articolo
Bild: regiosuisse.

ISCRIVETEVI ADESSO: Forum scientifico regiosuisse 2018 «Sfide e opportunità della digitalizzazione nello sviluppo regionale»

Questo evento, organizzato sull’arco di due giorni, si propone di mettere a disposizione degli operatori del settore le conoscenze acquisite attraverso la ricerca e di incentivare la scienza ad elaborare temi rilevanti per la pratica.