La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Interreg-Low-Tech-Gebäude

Nuova politica regionale: creazione di valore aggiunto clima-compatibile

I cambiamenti climatici interessano in modo particolare le regioni di montagna e le aree rurali della Svizzera. Tra le sfide da affrontare vi sono l’aumento dei pericoli naturali e le conseguenze economiche delle incerte condizioni di innevamento per il settore turistico. Adottando soluzioni innovative questi territori possono reagire ai cambiamenti climatici e diventare economicamente più forti. Con le sue possibilità di finanziamento la Nuova politica regionale (NPR) della Confederazione può fornire un importante contributo: grazie alla NPR sono già stati realizzati numerosi progetti riguardanti i cambiamenti climatici.

La politica climatica della Svizzera si ispira al quadro globale stabilito nell’Accordo di Parigi del 2015, secondo cui l’aumento medio della temperatura mondiale va mantenuto ben al di sotto di 2°C rispetto ai livelli preindustriali. La Svizzera ha quindi adattato il suo obiettivo climatico e punta a raggiungere la neutralità climatica entro il 2050. Oltre a una protezione del clima coerente, è importante adattarsi agli effetti inevitabili dei cambiamenti climatici. La strategia aggiornata del Consiglio federale per l’adattamento ai cambiamenti climatici e il suo piano d’azione definiscono le misure da adottare. La strategia evidenzia inoltre rischi e opportunità e sottolinea l’importanza di aumentare la capacità di adattamento della società, dell’economia e dell’ambiente.

Nell’ambito della Nuova politica regionale, la Confederazione e i Cantoni sostengono progetti innovativi che rafforzano lo sviluppo economico regionale a lungo termine. Un’analisi ha permesso di mostrare che molti dei progetti NPR e Interreg realizzati sono orientati alla creazione di valore aggiunto e offrono già soluzioni innovative per l’adattamento ai cambiamenti climatici e la protezione del clima nelle regioni di montagna, rurali e di confine. La panoramica che segue mostra anche i settori in cui vi è potenziale per futuri progetti.
 

Adattamento del turismo invernale ai cambiamenti climatici

Gli effetti dei cambiamenti climatici non si traducono solo nell’aumento delle temperature, ma anche in periodi di canicola più frequenti, estati più secche, piogge forti più frequenti e meno precipitazioni nevose. La minore garanzia di innevamento rappresenta una sfida particolare per il turismo nelle regioni di montagna. Le Alpi svizzere sono una delle destinazioni invernali più importanti al mondo. Tuttavia, anche a prescindere dai cambiamenti climatici, il turismo sciistico è in calo. Gli appassionati di sport invernali prediligono sempre più uscite giornaliere programmate a breve termine. Tra i «perdenti» vi sono soprattutto i comprensori al di sotto dei 2000 metri, che risentono anche del calo dei pernottamenti a forte valore aggiunto. Servono offerte nuove e diversificate che non dipendano – o dipendano in misura minore – dalle condizioni di innevamento. D’altro canto, il protrarsi della stagione estiva offre nuove opportunità. Poiché le ondate di calore sono sempre più lunghe e intense, aumenta il numero di persone che nel tempo libero cercano refrigerio in montagna.

I responsabili degli impianti dello Stockhorn nell’Oberland bernese hanno deciso di rinunciare allo sci alpino e di puntare su un’offerta per tutto l’anno. Con successo. Il rinnovo dell’infrastruttura della funivia è stato sostenuto da un prestito NPR. Nella stessa regione, gli impianti di risalita del Wiriehorn collaborano con diversi attori per riposizionare l'offerta. Grazie al sostegno della NPR, a Gryon l’area ricreativa di Frience si è diversificata con un’offerta per tutto l’anno. Si possono sviluppare proposte innovative anche in nuovi segmenti turistici. Con il progetto «Natur bewegt» il comune di Guttannen propone offerte turistiche educative sul tema dei cambiamenti climatici e dei pericoli naturali. Questi esempi mostrano come sia possibile, con il sostegno della NPR, mitigare i rischi legati ai cambiamenti climatici e valorizzare le opportunità nelle regioni interessate.
 

Protezione del clima con soluzioni innovative

Nel caso ideale, i progetti devono includere sia la protezione del clima che l’adattamento ai cambiamenti climatici. Il progetto NPR Clim'Ability Design mira a sostenere le PMI della regione del Reno superiore nell’adattamento ai cambiamenti climatici. A tale scopo, il team responsabile ha sviluppato uno strumento di autodiagnosi destinato alle aziende. Le sinergie nell’area di confine possono essere sfruttate per progettare scenari di resilienza migliori e definire misure di adattamento specifiche. Il processo di elaborazione delle misure di adattamento tiene conto delle esigenze di protezione del clima.

Con il progetto NPR «Energy by Nature» il Giura argoviese intende profilarsi come regione energetica sostenibile. Il progetto mira a generare valore aggiunto nella regione utilizzando tecniche di produzione energetica a zero emissioni di CO2. Promuove inoltre lo scambio di conoscenze tra gli attori, nuove opportunità di formazione, partenariati per la creazione di un centro di competenza e impianti pilota nel campo della tecnica energetica. Anche la promozione di edifici efficienti dal punto di vista energetico (p. es. modelli per edifici low-tech ecosostenibili) e del legno come materiale da costruzione contribuirà a ridurre le emissioni di gas serra. Nell’ambito della NPR, il Canton Vaud ha lanciato un programma di promozione della filiera del legno. Il programma, che si concluderà nel 2022, mira alla gestione sostenibile delle risorse naturali e risponde alle questioni strategiche che riguardano la politica forestale ed economica del Cantone.

Anche la digitalizzazione può contribuire a proteggere il clima. Il progetto transfrontaliero Interreg SmartVillages si focalizza sulle opportunità che la digitalizzazione offre ai Comuni dello Spazio alpino. Il telelavoro e gli spazi di coworking possono per esempio ridurre la distanza tra casa e lavoro.
 

Considerazione del clima nei progetti NPR

Questa breve carrellata di progetti NPR che hanno un nesso con il clima conferma la grande varietà di progetti realizzati sia nel turismo che in altri settori economici oltre che la forte presenza di progetti orientati alla creazione di valore aggiunto.

Nel complesso si può affermare che nelle regioni interessate dalla NPR l’esigenza di progetti rispettosi del clima è elevata così come il potenziale per il loro sviluppo. Le conoscenze e l’esperienza in questo settore vanno ulteriormente sviluppate per mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici in queste aree particolarmente sensibili. In particolare, si tratta di definire il quadro entro il quale questi progetti possono essere intensificati grazie ai finanziamenti NPR.
 

Quali progetti rilevanti per il clima possono essere finanziati dalla NPR e come possono i promotori tener conto delle esigenze climatiche in sede di pianificazione e attuazione?

Con la NPR, la Confederazione e i Cantoni sostengono lo sviluppo economico delle regioni di montagna, delle aree rurali e delle regioni di confine. La NPR consente di realizzare progetti innovativi e orientati alla creazione di valore aggiunto nel settore del turismo, dell’industria, della formazione, dell’energia e in molti altri.

Il clima fa parte del criterio chiave «sostenibilità» che i progetti NPR devono soddisfare. Il nuovo dossier tematico «La sostenibilità nello sviluppo regionale» illustra le dimensioni economiche, sociali ed ecologiche della sostenibilità e mostra come è possibile integrarle nello sviluppo regionale.

Nella banca dati dei progetti regiosuisse figurano altri progetti di sviluppo regionale riguardanti i cambiamenti climatici che possono essere visualizzati con il nuovo filtro «Clima».


Autori: Stefijujis Antony Stephen, collaboratrice scientifica del settore Politica regionale e di assetto del territorio della SECO e Pascal Blanc, responsabile del settore Sostenibilità e clima di regiosuisse.


Fonti

Foto: Edificio «Low-Tech» della società Josias Gasser Baumaterialien AG (fotobollhalder.ch), parte del progetto Interreg «Modelli per edifici low tech ecosostenibili a basso consumo energetico».
 

 

 
Condividi articolo
Bild: regiosuisse

Conferenza formation-regiosuisse 2021: presentazioni e informazioni disponibili online

Zusammenfassung
Conferenza formation-regiosuisse 2021: presentazioni e informazioni disponibili online

NPR sul terreno: nuovo video dedicato al progetto «Frischloft – coworking space a Appenzello»

Zusammenfassung
NPR sul terreno: nuovo video dedicato al progetto «Frischloft – coworking space a Appenzello»