La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Divulgazione degli standard qualitativi dei bed and breakfast e modello di gestione degli agriturismi svizzeri

Uno dei principali fattori del successo economico dell’agroturismo è la qualità delle offerte turistiche nelle aziende agricole. Una nuova piattaforma internet con tool didattici su misura aiuterà gli operatori del settore a diventare più consapevoli degli standard di qualità.   

 

L’agriturismo riscuote sempre più successo anche in Svizzera. Le molteplici possibilità, che spaziano dall’affitto di camere e di sale congressi alla ristorazione, attirano ospiti di tutti i segmenti. Le elevate esigenze della clientela richiedono modelli commerciali su misura, con un’adeguata qualità delle offerte. Per il segmento dei turisti business occorrono locali dotati di tutte attrezzature necessarie per lo svolgimento di seminari e un’offerta culinaria ricercata. Le camere devono soddisfare anche le esigenze dei clienti dei segmenti più alti. Inoltre, è indispensabile rispettare i requisiti di sicurezza per evitare il rischio di infortuni durante i soggiorni in fattoria.

 

L’obiettivo di questo progetto è sviluppare standard di qualità specifici per tre diversi modelli di agriturismo, da rendere poi accessibili alle aziende agricole tramite una nuova piattaforma online. Il tutto sarà accompagnato da linee guida aggiornate (in cui sono spiegati gli standard di qualità) e dalla documentazione necessaria per i corsi di formazione offerti alle aziende.

 

Partner

  • Ländlicher Marktplatz Urschwyz
  • Agriturismo Ticino
  • Agrotourismus Graubünden
  • Berner Bauernverband 
  • Bed and Breakfast Switzerland 
  • Federazione svizzera del turismo
  • Svizzera Turismo
Tema
Turismo
Programma
Innotour
Durata del progetto
01.09.2016 - 30.09.2018
Strumento per il finanziamento
a fondo perso
Contributo Confederazione
CHF 160'000.–
Contatto
Ländlicher Marktplatz Urschwyz
Länggasse 85
3052 Zollikofen
Svizzera
+41 (0)79 666 80 44
clemens.columberg@urschwyz.ch
http://www.urschwyz.ch
Condividi articolo