Die Plattform für Regionalentwicklung in der Schweiz

CHEERS - Cultural Heritage. Risks and Securing activities

Le comunità alpine spesso non dispongono di adeguati contesti normativi, know-how e capacità operative per gestire le attività di sicurezza delle proprie risorse culturali. CHEERS si concentra su questo gap e mira a supportare le organizzazioni nella valorizzazione del patrimonio culturale promuovendo nuovi schemi di governance e intervento che coinvolgano i principali attori impegnati nella gestione e protezione del patrimonio e fornendo approcci e strumenti innovativi per la salvaguardia e il recupero dei beni culturali colpiti da rischi naturali. Questi obiettivi saranno raggiunti attraverso: 1) la costruzione della base di conoscenze per identificare e valorizzare il patrimonio a rischio; 2) la definizione di approcci, tecniche e formazione per la conservazione e la sicurezza degli operatori della protezione civile; 3) lo sviluppo di nuovi modelli di pianificazione di emergenza per la protezione del patrimonio, basati su esperienze pilota condivise e trasferibili; 4) la capitalizzazione delle tecnologie innovative.
Il progetto permette una migliore gestione delle risorse nella misura in cui migliora la protezione del patrimonio culturale contro i rischi naturali. Contribuisce all'attuazione della Strategia n. 2 del Progetto territoriale Svizzera, che prevede in particolare la tutela dei beni culturali. Questo progetto contribuisce anche a rispondere ai Principi per la tutela dei monumenti storici in Svizzera, dalla Commissione federale dei monumenti storici (CFMS). La natura applicativa del progetto, attraverso un pilota nel Ticino, sviluppa e rende operativi nuovi approcci, tecniche e strumenti di formazione per la conservazione e tutela del patrimonio a rischio di interesse nazionale, dirigendo l’attenzione e il coinvolgimento della CFMS su questo argomento, e proponendo risultati replicabili su tutto il territorio svizzero. Per questi motivi è stato ritenuto di importanza strategica nazionale e idoneo al finanziamento nell'ambito della NPR.

Kanton
Aargau
Appenzell Ausserrhoden
Appenzell Innerrhoden
Basel-Landschaft
Basel-Stadt
Bern
Freiburg
Genf
Glarus
Graubünden
Jura
Luzern
Neuenburg
Nidwalden
Obwalden
Schaffhausen
Schwyz
Solothurn
St. Gallen
Tessin
Thurgau
Uri
Waadt
Wallis
Zug
Zürich
Thema
Weitere Themen
Weitere
Programm
Interreg
Projektdauer
17.04.2018 - 16.04.2021
Finanzierungs- instrument
à fonds perdu
Projektkosten
CHF 116'000.-
Förderung Bund
CHF 58'000.-
Die strategischen Ziele und Schwerpunkte bei der Umsetzung der NRP variieren je nach Kanton und Region und sind entscheidend dafür, ob ein Projekt durch NRP-Fördermittel unterstützt werden kann.
Artikel teilen