Die Plattform für Regionalentwicklung in der Schweiz

Smisto - Sviluppo della mobilità integrata e sostenibile tra Ticino e Lombardia

Il progetto SMISTO si propone di migliorare la mobilità transfrontaliera tra Lombardia e Ticino. In particolare intende:
a) aumentare l’utilizzo del trasporto pubblico grazie ad una migliore accessibilità, integrazione e qualità dei servizi, riducendo il numero di spostamenti ad oggi effettuati con veicolo privato;
b) ridurre l’impatto ambientale degli spostamenti effettuati con veicolo privato, mediante iniziative a favore del car pooling, di navette aziendali e della mobilità elettrica
b) ridurre l’impatto ambientale degli spostamenti effettuati con veicolo privato, mediante iniziative a favore del car pooling, di navette aziendali e della mobilità elettrica
Il progetto prevede le seguenti attività:
A. Programmazione dell’offerta integrata di trasporto pubblico ferro-gomma-navigazione e proposta di accordo per la tariffazione integrata, con l’attivazione di un tavolo con gli operatori per la loro attuazione (WP3).
B. Informazione coordinata dell'offerta di trasporto pubblico e formazione agli addetti delle aziende di trasporto e degli enti territoriali (WP4).
C. Programmazione e realizzazione interventi infrastrutturali di miglioramento dell'accessibilità dei servizi di trasporto pubblico su gomma e di navigazione (WP3, 5 e 6)
D. Interventi per l’intermodalità, con studio (WP3) e realizzazione di parcheggio interscambio presso la stazione Gaggiolo Cantello della linea ferroviaria Mendrisio-Varese (WP7)
E. Promozione di forme alternative all’uso dell’automobile con singolo occupante, attraverso individuazione/realizzazione di corsie preferenziali e parcheggi destinati ad utenti car pooling e navette aziendali (WP8)
F. Diffusione della mobilità elettrica mediante l’installazione di colonnine di ricarica (WP9).
Per promuovere la fruizione di servizi e infrastrutture realizzati, valorizzare e diffondere gli obiettivi e i risultati conseguiti, il progetto definisce e dà attuazione ad iniziative di comunicazione dedicate, che coinvolgono tutti i partner di progetto (WP2). 

Kanton
Tessin
Thema
Regionalmanagement
Machbarkeitsstudien, Entwicklungskonzepte, Strategien
Programm
Interreg
Projektdauer
17.07.2018 - 31.08.2021
Finanzierungs- instrument
à fonds perdu
Projektkosten
CHF 497'476.-
Förderung Bund
CHF 248'738.-
Gesamtkosten EU
€ 1'436'217.-
Kontakt

Cantone Ticino - Divisione dello sviluppo territoriale
Via Franco Zorzi 13
6500 Bellinzona

Die strategischen Ziele und Schwerpunkte bei der Umsetzung der NRP variieren je nach Kanton und Region und sind entscheidend dafür, ob ein Projekt durch NRP-Fördermittel unterstützt werden kann.
Artikel teilen