Die Plattform für Regionalentwicklung in der Schweiz

GovernaTI-VA - Rafforzamento governance transfrontaliera

La presenza sui due lati della frontiera di stranieri richiedenti protezione internazionale, tra cui minori non accompagnati è una sfida per le Istituzioni che, da emergenziale si sta trasformando in strutturale e come tale va gestita. MinPlus intende accrescere la capacità di programmazione e controllo sull’uso efficace ed efficiente delle risorse economiche e sociali indirizzate alla governance del fenomeno, attraverso iniziative innovative rivolte all’inserimento socio economico e all'accompagnamento all’età adulta dei MSNA. Il progetto ha due obiettivi specifici. Primo, l’elaborazione di un modello transfrontaliero di governance che accresca la capacità del sistema di intercettare i bisogni e fornire servizi adeguati. Secondo, l’elaborazione di un modello transfrontaliero di governance della comunicazione pubblica che promuova relazioni positive,la partecipazione e la responsabilizzazione di tutti i soggetti. Gli obiettivi sono perseguiti attraverso la progettazione partecipata che vede il coinvolgimento di Istituzioni, stakeholder e comunità locale. La definizione di politiche di governance innovative e condivise a livello transfrontaliero sui temi dell’integrazione mira ad implementare la capacità della Pubblica Amministrazione di promuovere un modello positivo che permetta di affrontare con metodologia e strumenti nuovi un fenomeno destinato a durare nel tempo

Kanton
Tessin
Programm
Interreg
Projektdauer
17.07.2018 - 18.07.2022
Finanzierungs- instrument
afp
Projektkosten
CHF 42'570.-
Förderung Bund
CHF 21'285.-
Gesamtkosten EU
CHF 764'915.-
Kontakt

Università della Svizzera Italiana USI
Via G. Buffi 13
6900 Lugano

Die strategischen Ziele und Schwerpunkte bei der Umsetzung der NRP variieren je nach Kanton und Region und sind entscheidend dafür, ob ein Projekt durch NRP-Fördermittel unterstützt werden kann.
Artikel teilen