Das Pilotprogramm sucht Projektideen. Bild: regiosuisse.

PHR economia – il programma pilota cerca idee progettuali

Il Programma pilota Aree d’intervento economia (PHR economia) è un nuovo strumento della politica degli agglomerati e della politica per le aree rurali e le regioni montane. Lanciato a inizio 2016 con un invito a presentare idee progettuali, verrà attuato nell'ambito della Nuova politica regionale (NPR). Il programma mira a sostenere in ciascuna area di intervento del Progetto territoriale Svizzera un progetto orientato allo sviluppo economico che sfrutti le sinergie tra spazio urbano e spazio rurale. Il termine per la presentazione delle idee progettuali scade il 31 marzo 2016.

Le città e gli agglomerati devono affrontare sfide molto diverse rispetto alle aree rurali e di montagna. Parallelamente, tra gli spazi urbani e quelli rurali si osservano strette interdipendenze. Per tener conto di questa situazione, la Confederazione coordina la politica degli agglomerati con quella delle aree rurali e di montagne. Entrambe poggiano in parte sulle stesse basi, ossia il Progetto territoriale Svizzera, e contemplano non solo misure specifiche, ma anche misure comuni. Una di queste è il PHR economia, che verrà attuato nel periodo 2016–2019 nel quadro della seconda componente della Nuova politica regionale e verrà sostenuto dalla Confederazione con circa 3 milioni di franchi. 

Un nuovo strumento per gli attori privati, cantonali e regionali 
Il PHR economia sostiene progetti che hanno un orientamento economico e che sono interconnessi con altre politiche settoriali. Le unità di riferimento sono le aree di intervento rappresentate e descritte nel Progetto territoriale Svizzera. Al programma possono partecipare partner regionali e cantonali (aziende, privati, comuni, associazioni regionali ecc.). 
Sulla base di progetti concreti il PHR economia esaminerà l'importanza delle aree di intervento per lo sviluppo economico e per le interfacce con altre politiche settoriali. I progetti cofinanziati dovranno evidenziare quali sfide e quali compiti possono essere affrontati in modo particolarmente efficiente nelle aree di intervento del Progetto territoriale Svizzera.

Punto focale sviluppo economico
Poiché il programma pilota è attuato nell'ambito della NPR, i progetti sostenuti dovranno avere un orientamento economico. A tal fine sono stati definiti tre orientamenti fondamentali (cfr. riquadro). I progetti dovranno tematizzare le interconnessioni funzionali tra città e campagna e le interfacce con altri ambiti settoriali. Inoltre il programma pilota deve portare benefici soprattutto alle aree rurali, alle regioni di montagna e a quelle di frontiera (ambito di promozione della NPR).

Orientamenti 
Il PHR economia sostiene progetti che poggiano su uno o più dei seguenti orientamenti: 
  • sfruttare le interdipendenze funzionali tra città e campagna; 
  • rafforzare la collaborazione verticale e orizzontale; 
  • rafforzare l’economia privata e le specializzazioni 

Scadenzario del programma 

  • Fine marzo 2016: Gli interessati inoltrano le prime idee progettuali, che non devono per forza essere consolidate. 
  • Giugno 2016: Le idee progettuali vengono approfondite e differenziate nell'ambito di workshop. Per ciascuna area di intervento è elaborato un progetto concreto, che può combinare varie idee progettuali. Vengono definiti i responsabili di progetto e i partner principali. 
  • 30 settembre 2016: I partner principali elaborano i progetti definitivi. 
  • Fine 2016: La Confederazione valuta i progetti e conclude accordi di collaborazione e di prestazione con al massimo un progetto pilota per ciascuna area di intervento.
  • 2017–2019: I progetti sono realizzati. 
  • 2019: I progetti sono valutati.

 

Zeitplan PHR

Condividi articolo
Bild: regiosuisse.

ISCRIVETEVI ADESSO: Seminario d'introduzione sulla NPR, su Interreg e i loro punti di contatto con altri programmi di promozione

La manifestazione della durata di un giorno trasmette uno sguardo generale sulle basi concettuali, come pure sull’applicazione pratica della NPR, di Interreg e di altri programmi di promozione.