Das Projekt «go tec!» setzt beim Nachwuchs an. Bild: ZVG.

Selezionati altri undici progetti NPR esemplari

Dal 2008 la Confederazione e i Cantoni hanno concesso mutui o contributi a fondo perso per l’avvio di oltre 1700 progetti nell’ambito della Nuova politica regionale (NPR). Quest'anno la Segreteria di Stato dell'economia (SECO) e i Cantoni hanno selezionato per la terza volta, in tutta la Svizzera, una serie di progetti ritenuti esemplari per il raggiungimento degli obiettivi della NPR, tra cui «go tec!» e il progetto Interreg IV B «ALPlastics».

Il progetto «go tec!», lanciato dalla Camera di commercio di Sciaffusa nel 2013, vuole ovviare alla mancanza di manodopera specializzata puntando sulla promozione delle giovani leve. Christoph Leu, direttore della fondazione «go tec!», spiega che il fulcro del progetto è il laboratorio di ricerca interattivo per l'insegnamento delle discipline tecniche, con il quale si mira a risvegliare la curiosità dei bambini e degli adolescenti per i fenomeni naturali e tecnici. Il laboratorio insegna ad esempio a costruire un impianto di allarme oppure a fabbricare un robot con i Lego e a programmarlo. Il progetto ha avuto un'eco positiva. Il suo direttore stima che entro la fine dell'anno 2400 allievi avranno partecipato al laboratorio. Secondo Leu, uno dei motivi principali del successo risiede nella buona collaborazione tra la Confederazione, il Cantone e l'economia privata. In futuro il laboratorio accoglierà bambini e giovani anche al di fuori delle attività scolastiche. Il progetto, che verrà sostenuto nell'ambito della NPR fino al 2018, verrà probabilmente portato avanti. L'auspicio del direttore della fondazione è di garantirne l'autonomia finanziaria a lungo termine.

Selezionati anche progetti transfrontalieri
Tra i progetti selezionati vi è anche «ALPlastics», lanciato nell'ambito del programma Interreg IV B. A questo progetto transnazionale, conclusosi nel 2013, hanno partecipato vari cluster del settore della plastica attivi in Italia, Francia, Germania, Austria e Svizzera, tra cui lo Swiss Plastics Cluster (SPC) di Friborgo. L'obiettivo di ALPlastics era di promuovere le sinergie tra i cluster all'interno dello Spazio alpino e di rafforzare così l'intero settore della plastica. A tal fine, SPC ha sviluppato un programma di benchmarking per condurre un'analisi tra le imprese partecipanti di tutti i cluster.  Il programma ha permesso di confrontare la produttività e di identificare gli ambiti in cui vi erano potenziali di miglioramento, fornendo un'importante base per aumentare la competitività del settore. Secondo Verena Huber, Cluster Manager presso SPC, ALPLastics ha permesso di creare un partenariato intenso e sostenibile, tanto che ancora oggi i partecipanti intrattengono scambi regolari. Ne è un esempio la Swiss Plastics Expo, organizzata a Lucerna nel 2014. Al salone Swiss Plastics in programma nel 2017 sono stati invitati tutti i partner di progetto proprio per curare e promuovere gli scambi tra le aziende del settore che operano nello Spazio alpino.

Quando un progetto è considerato esemplare? 
Un progetto NPR è considerato esemplare se soddisfa in modo particolare uno o più criteri definiti dalla legge federale sulla politica regionale. In altre parole, se migliora la competitività e genera valore aggiunto nella regione target contribuendo al mantenimento e alla creazione di posti di lavoro. 
Quest'anno, come già nel 2010 e nel 2014, la SECO e i Cantoni hanno selezionato undici progetti esemplari. Si tratta di una piccola parte dei progetti NPR presentati: dal 2008 la Confederazione e i Cantoni hanno sostenuto oltre 1700 progetti nell'ambito della Nuova politica regionale concedendo mutui e contributi a fondo perso.

Condividi articolo
Bild: regiosuisse.

ISCRIVETEVI ADESSO: Forum scientifico regiosuisse 2018 «Sfide e opportunità della digitalizzazione nello sviluppo regionale»

Questo evento, organizzato sull’arco di due giorni, si propone di mettere a disposizione degli operatori del settore le conoscenze acquisite attraverso la ricerca e di incentivare la scienza ad elaborare temi rilevanti per la pratica.