La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Immagine: Ufficio federale dello sviluppo territoriale ARE

Sviluppo sostenibile: bando di concorso per progetti a favore delle pari opportunità

Sviluppo sostenibile: bando di concorso per progetti a favore delle pari opportunità
L'Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE) indice un bando di concorso nel quadro del Programma di incentivazione per lo sviluppo sostenibile 2019-2020. I progetti sostenuti contribuiscono alla realizzazione dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS) dell’Agenda 2030 dell’ONU. Il tema di quest’anno è quello delle pari opportunità.

Il Programma di incentivazione per lo sviluppo sostenibile realizza l’Agenda 2030 in Svizzera, sostenendo progetti in ambiti ritenuti prioritari. La Confederazione ha individuato un’importante necessità d'intervento nella questione delle pari opportunità, che rientra in particolare nell’obiettivo 10 concernente la «riduzione delle disuguaglianze».

Il Programma di incentivazione 2019-2020 mira a sostenere iniziative innovative e replicabili, a favore delle pari opportunità di Cantoni, Comuni, città o terzi. Si tratta di progetti che promuovono l'autonomia e l'inclusione sociale, economica e politica di persone o gruppi. Possono essere proposte anche iniziative aventi un importante effetto leva sulla sensibilizzazione e sull'attuazione dell'Agenda 2030 in Svizzera.

I dossier devono essere inoltrati entro il 30 settembre 2019. 

Gli Programma di incentivazione per lo sviluppo sostenibile figurano ora anche nel nostro tool Aiuti finanziari.

 

Immagine: Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE)

Condividi articolo
regioS

«regioS» è ora disponibile anche online!

Zusammenfassung
«regioS» è ora disponibile anche online!

La NPR sul terreno: nuovo video per «Faszination Berufswelt aargauSüd»

Zusammenfassung
La NPR sul terreno: nuovo video per «Faszination Berufswelt aargauSüd»
Bild: regiosuisse
07 Settembre 2020

Communauté du savoir-faire regiosuisse: «économie circulaire et développement régional»

Zusammenfassung
Communauté du savoir-faire regiosuisse: «économie circulaire et développement régional»