La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Rainer Sturm  / pixelio.de

Comunità delle conoscenze «NPR 16+»

Per il proseguimento della NPR verrà elaborato un nuovo programma pluriennale 2016−2023. La legge federale sulla politica regionale prevede che i Cantoni partecipino attivamente alla sua definizione, contribuendo sia con le loro riflessioni di tipo strategico che con i bisogni delle loro regioni. Oltre al gruppo di lavoro SECO-CSC NPR 2016+, composto da rappresentanti dei Cantoni e della Confederazione, sono stati coinvolti nel processo pure altri referenti chiave. Fra l’altro la CdC «NPR 16+». Questa CdC ha analizzato i risultati (intermedi) centrali del processo e ha generato contenuti e stimoli per il proseguimento del processo. La CdC «NPR 16+» ha terminato il suo lavoro nel mese di novembre 2013.

Risultati

I risultati della CdC sono confluiti nel processo strategico del gruppo di lavoro SECO-CSC NPR 2016+.


Partecipanti 

Qui trovate l’elenco dei partecipanti alla comunità delle conoscenze.


Contatto 

Persona di contatto: Dr. Johannes Heeb


Riunioni passate e schede di risultato*

*Tutte le schede di risultato delle comunità delle conoscenze sono disponibili nella rubrica Pubblicazioni regiosuisse.

Immagine: Rainer Sturm  / pixelio.de

Formation regiosuisse
28 Aprile 2020 -
29 Aprile 2020

SAVE THE DATE: Conferenza formation-regiosuisse 2020

Zusammenfassung
L’objectif de cette séance sera d’identifier les différentes compréhensions que l’on peut avoir du terme « infrastructures » lorsque l’on parle de numérisation. Plutôt que s’arrêter sur des aspects techniques, il s’agira de se poser la question des opportunités offertes par exemple, par une connexion haut-débit.
Bild: regiosuisse
19 Marzo 2020

INSCRIVEZ-VOUS MAINTENANT: Journée nationale d’introduction formation-regiosuisse sur la NPR, Interreg et leurs interfaces avec d’autres programmes d’encouragement

Zusammenfassung
Journée nationale d’introduction formation-regiosuisse sur la NPR, Interreg et leurs interfaces avec d’autres programmes d’encouragement
Condividi articolo