Christoph Schlumpf è il nuovo responsabile di Innotour

Christoph Schlumpf è il nuovo direttore di programma di Innotour, il programma di promozione nazionale di innovazione, cooperazione e creazione delle conoscenze nel turismo svizzero. È il successore di Davide Codoni.

Christoph Schlumpf, dal 2012, lavora nel settore turismo presso la SECO e, dall’inizio, è attivo presso Innotour (per maggiori informazioni vedi riquadro).  A partire dal mese di aprile 2016 ha assunto la direzione del programma. «Innotour, nel frattempo, ha trovato il suo spazio nel paesaggio turistico svizzero» dice Christoph Schlumpf. Ciononostante, in modo particolare presso gli attori regionali, rimangono aperte ancora molte domande riguardanti Innotour. In futuro si prevede perciò di curare in modo maggiore questo aspetto. Si intende inoltre migliorare e ottimizzare il processo di approvazione dei progetti. «Mi rallegro di ricevere molti progetti interessanti e sono convinto che Innotour – in particolare anche grazie ai mezzi finanziari aggiuntivi provenienti dal programma d’impulso di politica turistica – potrà generare nuovi impulsi nel turismo svizzero», dice Christoph Schlumpf

Che cosa è Innotour e come si distingue dalla NPR?

Innotour promuove l’innovazione, la cooperazione e la creazione di conoscenze nel turismo svizzero. Il coordinamento tra Innotour e la NPR è caratterizzato soprattutto dal perimetro territoriale. Innotour sostiene in prima linea progetti nazionali e, a differenza della NPR, non è legato a un perimetro di promozione. Con lo strumento dei progetti modello Innotour promuove anche iniziative regionali e locali con caratteristiche di modello per tutta la Svizzera.

Condividi articolo
Bild: regiosuisse.

ISCRIVETEVI ADESSO: Seminario d'introduzione sulla NPR, su Interreg e i loro punti di contatto con altri programmi di promozione

La manifestazione della durata di un giorno trasmette uno sguardo generale sulle basi concettuali, come pure sull’applicazione pratica della NPR, di Interreg e di altri programmi di promozione.