Cluster svizzeri ospiti a Berlino

I rappresentanti dei cluster di Germania e Svizzera si sono ritrovati al Ministero tedesco dell'economia e dell'energia per il convegno primaverile «go-cluster» svoltosi all'insegna del motto «I cluster artefici del futuro».

Quest'anno il convegno è stato organizzato per la prima volta con un Paese partner, la Svizzera, e ha quindi visto una forte presenza elvetica con 25 manager di cluster e diversi esponenti politici. All'inaugurazione il presidente del Consiglio di Stato del Cantone di Friborgo nonché presidente della Conferenza dei governi della Svizzera occidentale Beat Vonlanthen ha tenuto una relazione intitolata «Stato e economia partner di un'efficiente politica dell'innovazione: esperienze svizzere».

Hanno contribuito a illustrare la prospettiva svizzera pure l'ambasciatore Eric Jakob, capo della Direzione promozione della piazza economica della Segreteria di Stato dell'economia (SECO), il professor Dominique Foray del Politecnico federale di Losanna e Christoph Beer, manager dell'ICT Cluster Bern. Nel quadro di un'esposizione sono stati presentati diversi cluster svizzeri.

L'eccellenza tedesca dei cluster si incontra ogni anno a Berlino per il convegno primaverile «go-cluster». Quest'anno la manifestazione ha raggiunto un nuovo record con ben 200 partecipanti. Il convegno, organizzato dal Ministero tedesco dell'economia e dell'energia in collaborazione con VDI/VDE Innovation + Technik GmbH, è il più importante appuntamento in Germania per la promozione dell'innovazione e la politica dei cluster.

Condividi articolo
Bild: regiosuisse.

ISCRIVETEVI ADESSO: Seminario d'introduzione sulla NPR, su Interreg e i loro punti di contatto con altri programmi di promozione

La manifestazione della durata di un giorno trasmette uno sguardo generale sulle basi concettuali, come pure sull’applicazione pratica della NPR, di Interreg e di altri programmi di promozione.