Misure di stabilizzazione: la Confed. avvia tre progr. d'incentivazione

Nella sessione di marzo 2009, il Parlamento ha approvato la seconda tappa delle misure di stabilizzazione proposte dal Consiglio federale per sostenere l'economia svizzera.

A tale scopo, ha autorizzato un credito aggiuntivo di 710 milioni di franchi per il 2009. Una parte di questa somma, pari a 60 milioni di franchi, è destinata a tre programmi nel settore energetico. Questi programmi vengono avviati dall'Ufficio federale dell'energia (UFE): fin da ora possono essere presentate domande di assegnazione dei contributi. Il termine ultimo di presentazione è il 30 giugno 2009. 

Le condizioni per ottenere i contributi e i moduli per la presentazione delle domande

 

Condividi articolo
Bild: regiosuisse.

ISCRIVETEVI ADESSO: Forum scientifico regiosuisse 2018 «Sfide e opportunità della digitalizzazione nello sviluppo regionale»

Questo evento, organizzato sull’arco di due giorni, si propone di mettere a disposizione degli operatori del settore le conoscenze acquisite attraverso la ricerca e di incentivare la scienza ad elaborare temi rilevanti per la pratica.