www.regiosuisse.ch – La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Tema di mese marzo09

39 rappresentanti del management regionale provenienti da tutta la Svizzera hanno partecipato al seminario, tenutosi il 28 gennaio 2009 a Olten, organizzato dalla Conferenza delle regioni in collaborazione con regiosuisse.

Sintesi del seminario «Il ruolo e l’organizzazione delle regioni nella NPR»

Quale base per una prima discussione in gruppi sono stati utilizzati i risultati di due comunità delle conoscenze regiosuisse («Ruolo, funzione e compiti delle regioni e degli operatori regionali nella NPR» e «NPR – Attuazione a livello cantonale»), presentati da Johannes Heeb.

I presenti erano d’accordo che i molteplici compiti del management regionale, definiti dalle comunità delle conoscenze, e di conseguenza l’ampio profilo delle competenze richiesto agli operatori ed alle operatrici dello sviluppo regionale, non possono più essere ricoperti da una sola persona.

Le regioni devono perciò poter creare dei teams per un management regionale professionale e competente e motivare persone adatte a rimanere sul territorio. Dato che la politica regionale costituisce solo un ambito parziale dello sviluppo regionale, un compito centrale del management regionale è rappresentato dalla messa in rete della NPR con altre politiche settoriali rilevanti per lo sviluppo regionale. Alla domanda riguardo il finanziamento degli adattamenti strutturali si è discusso di un contributo base per le attività di un management regionale che assume una funzione di coordinamento e che partecipa alla costruzione di progetti.

Tutti i partecipanti desiderano che le regioni ottengano competenze decisionali riguardo a progetti della NPR e al budget globale e che lo scambio tra le regioni e la collaborazione tra cantoni e regioni, nella fase d’avvio della NPR, vengano promossi in modo mirato.

In seguito alla presentazione della regione Idee Seetal AG si è discusso dei vantaggi e svantaggi dei due modelli organizzativi; associazione o società per azioni. Non sono comunque state espresse delle preferenze per uno o l’altro di questi due modelli. I partecipanti hanno espresso il parere che la forma organizzativa adatta dipenda dalla situazione e dallo sviluppo di ogni singola regione.

Il modello di seminario con l’accento posto sulla discussione di domande concrete è stato valutato da tutti i partecipanti come molto arricchente e i risultati delle comunità delle conoscenze hanno potuto essere trasmessi ai membri della Conferenza delle regioni.

Il prossimo seminario della Conferenza delle regioni è previsto per il 12 novembre 2009 a Olten.

Rapporto del seminario (francese/tedesco)

Ulteriori informazioni

 

Condividi articolo