Bild: regiosuisse.

La CTI versa 60 milioni di franchi per progetti d’innovazione realizzati da PMI

Le misure straordinarie 2016 contro il franco forte, attuate dalla Commissione per la tecnologia e l’innovazione (CTI) su incarico del Consiglio federale e del Parlamento, sono concluse. Sono stati approvati 161 progetti d’innovazione portati avanti da PMI esportatrici. Il credito supplementare di 61 milioni è stato utilizzato quasi completamente.

I progetti approvati coprono un ampio ventaglio di iniziative: un team di progetto della Svizzera orientale intende ad esempio sviluppare un sistema di verifica delle funi prodotte con tessuti ad alto rendimento. Stando all’idea di progetto, il sistema sarà in grado di ispezionare con precisione qual è lo stato delle funi tessili impiegate negli impianti a fune e di risalita. Un altro team di progetto intende produrre un robot in grado di cablare elettronicamente armadi di comando e di distribuzione in tutta economicità, e questo anche per le piccole serie. Entrambi i sistemi potrebbero riscontrare grande interesse sui mercati internazionali.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa della Confederazione

Condividi articolo
0 Commenti

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.

Bild: regiosuisse.

ISCRIVETEVI ADESSO: Forum scientifico regiosuisse 2018 «Sfide e opportunità della digitalizzazione nello sviluppo regionale»

Questo evento, organizzato sull’arco di due giorni, si propone di mettere a disposizione degli operatori del settore le conoscenze acquisite attraverso la ricerca e di incentivare la scienza ad elaborare temi rilevanti per la pratica.