www.regiosuisse.ch – La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Bild: SECO

EasyGov.swiss: più offerte digitali per le imprese

Lo sportello online EasyGov.swiss lanciato dalla SECO amplia la sua offerta: dal 6 novembre le imprese possono effettuare per via elettronica le modifiche più frequenti nel registro di commercio. Già da un anno lo sportello offre agli imprenditori la possibilità di iscrivere la loro nuova azienda presso il registro di commercio, l’AVS, l’IVA o l’AI.

EasyGov.swiss ha preso il via un anno fa proponendo una serie di servizi necessari alla costituzione di un’impresa. Con il suo attuale ampliamento, l’offerta diventa più interessante anche per le imprese già esistenti. La nuova versione 1.2 consente di effettuare online le dieci modifiche più frequenti nel registro di commercio, come i trasferimenti di sede da un Cantone a un altro con la redazione di atti pubblici e i cambiamenti di personale o di statuto.

Altri servizi online di Confederazione, Cantoni e Comuni saranno integrati progressivamente e il portale continuerà a essere migliorato sotto la direzione della SECO. L’obiettivo è consentire alle imprese, entro la fine del 2019, di evadere su EasyGov.swiss le pratiche amministrative più comuni.

EasyGov.swiss fa parte della Strategia di e-government Svizzera. La Confederazione, i Cantoni e i Comuni uniscono i propri sforzi al fine di ridurre l’onere amministrativo delle imprese. Lo sportello online sfrutta le possibilità offerte dalla digitalizzazione per facilitare lo scambio tra imprese e autorità. Le imprese possono così evadere diverse pratiche amministrative in modo efficiente e sicuro su un’unica piattaforma. Ciò consente loro di risparmiare tempo e denaro e semplifica lo scambio di dati all’interno dell’Amministrazione.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.easygov.swiss.

Condividi articolo