Bild: regiosuisse.

Responsabilità sociale per aree economiche regionali di successo

La responsabilità sociale d’impresa può portare al successo economico di una regione – questo è uno degli insegnamenti della seconda seduta della comunità delle conoscenze (CdC) «CSR e sviluppo regionale – nuovi partenariati nello sviluppo regionale».

La responsabilità sociale d’impresa (Corporate Social Responsibility, CSR) definisce un impegno imprenditoriale volontario per il contesto aziendale sociale e ecologico. Sulla base dell’esempio rappresentato dallo studio CSR svolto dalla «Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI)» è possibile dedurre due insegnamenti: da un lato presso molte imprese è riconoscibile un collegamento tra attività CSR e il loro successo imprenditoriale. Dall’altro lato effetti negativi esterni tendono, in misura crescente, a essere riconosciuti come fattori di rischio per la propria attività.

Sulla base dei tre esempi di progetto «sante&entreprise», «go tec!» – un progetto della Nuova politica regionale (NPR) – come pure «Energie-Regionen» i relatori hanno dimostrato come il loro impegno CSR coglie un bisogno sociale concreto e lo mette in relazione con interessi di carattere economico regionale.

Dallo scambio di esperienze emergono e si possono riassumere i seguenti risultati:

  • Di centrale importanza per le attività CSR-NPR è la messa in relazione della prospettiva RSI imprenditoriale interna con il contesto regionale.
  • Il collegamento tra la CSR e la NPR risulta essere un guadagno per lo sviluppo regionale se una trasformazione del concetto CSR avviene nella direzione dello sviluppo regionale
  • I processi CSR orientati a lungo termine vanno ancorati per tempo nella regione e nelle organizzazioni partecipanti, in modo da poterli tenere in funzione anche dopo la chiusura della promozione progettuale tramite la NPR.
  • L’argomentario per progetti CSR-NPR deve rivolgersi al singolo progetto con l’obiettivo di generare un valore aggiunto per e con tutti i partecipanti attraverso l’impiego di investimenti comuni a lungo termine.

La prossima riunione si terrà il 19 giugno 2017 a Berna. Le priorità saranno poste sul significato di CSR nel contesto delle future sfide dello sviluppo regionale, sulla discussione della prima bozza parziale della scheda di risultato NPR-CSR e la formulazione delle rispettive conclusioni per la NPR come pure sul chiarimento delle possibilità di prosecuzione della CdC come gruppo autonomo di esperti.

Vai alla comunità delle conoscenze «CSR e sviluppo regionale – nuovi partenariati nello sviluppo regionale»

Condividi articolo
0 Commenti

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.

Bild: regiosuisse.

ISCRIVETEVI ADESSO: Forum scientifico regiosuisse 2018 «Sfide e opportunità della digitalizzazione nello sviluppo regionale»

Questo evento, organizzato sull’arco di due giorni, si propone di mettere a disposizione degli operatori del settore le conoscenze acquisite attraverso la ricerca e di incentivare la scienza ad elaborare temi rilevanti per la pratica.