La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Quelle: Schweizer Berghilfe

Sei progetti finalisti al Prix Montagne 2019

Ogni anno, il Gruppo svizzero per le regioni di montagna (SAB) e l’Aiuto Svizzero alla Montagna conferiscono il Prix Montagne, un premio di 40’000 franchi. La giuria ha nominato sei progetti che contribuiscono in modo esemplare alla creazione di posti di lavoro e alla diversificazione economica nelle regioni di montagna. A uno di questi sei candidati verrà inoltre assegnato il premio del pubblico, dotato di 20’000 franchi finanziati dalla Mobiliare. La votazione online è aperta fino al 22 agosto, la cerimonia di premiazione si terrà il 4 settembre a Berna.

Si va dall’agriturismo con casa delle generazioni all’offerente privato di connessioni internet per regioni discoste, a un birrificio, passando da un pioniere della cosmesi naturale, un’azienda di trattamento del latte e un fabbricante di braccialetti elettronici (vedi riquadro). I candidati abbracciano tematicamente, ma anche geograficamente, diversi ambiti economici: tre sono situati nell’Arco giurassiano, uno nelle Prealpi glaronesi, uno in Bregaglia e uno nella Valle di Binn, in Vallese.

Votazione online per il premio del pubblico

Anche quest’anno, sei finalisti hanno la possibilità di aggiudicarsi un riconoscimento supplementare, il premio del pubblico, dotato di 20’000 franchi finanziati dalla Mobiliare. Le votazioni sono aperte sul sito dell’Aiuto Svizzero alla Montagna e sarà possibile esprimere la propria preferenza fino al 22 agosto a mezzanotte. Il Prix Montagne e il premio del pubblico verranno poi assegnati mercoledì 4 settembre 2019 all’Eventforum di Berna.

I finalisti del Prix Montagne 2019

  • BerglandHof, Ernen/VS
  • Brasserie BFM SA, Saignelégier/JU
  • Geosatis SA, Le Noirmont/JU
  • Geska AG / Glarner Milch AG, Glarus/GL
  • Mojolan GmbH, les Ponts-de-Martel/NE
  • Soglio-Produkte AG, Castasegna/GR

Informazioni e filmati dei progetti vedi

Informazioni sul premio del pubblico
 

Foto: Aiuto Svizzero alla Montagna

Condividi articolo
screenshot
12 Dicembre 2019

SAVE THE DATE: Rencontre d’échange sur le thème «De smart cities aux smart regions»

Zusammenfassung
SAVE THE DATE: Rencontre d’échange sur le thème «De smart cities aux smart regions»