Tema di mese ottobre 2009

Nel corso del mese di settembre il Centro puntoBregaglia ha aperto ufficial-mente le sue porte. Per la regione periferica della Bregaglia con i suoi 1600 abitanti questo progetto pilota della Nuova politica regionale (NPR) rappresenta una straordinaria storia di successo.

L’idea di realizzare il Centro puntoBregaglia risale ad un’indagine svolta nel 2001 nell’ambito del progetto di sviluppo regionale «movingAlps». Gli imprenditori locali segnalarono l’assenza di offerte formative e professionali sul territorio e la conseguente difficoltà a trovare forze lavoro competenti. Si osservò inoltre che le aziende non erano abituate a collaborare fra loro. Da queste analisi nacque l’idea di realizzare un centro di competenze in grado di svilupparsi e diventare un motore dello sviluppo per la regione.

Progetto pilota della NPR
La realizzazione del Centro puntoBregaglia ha avuto il suo avvio concreto nella primavera 2004 con la creazione della puntoBregaglia SA. Grazie al sostegno della Confederazione e del Cantone dei Grigioni quale progetto pilota NPR, ma anche della Regione Bregaglia e, in particolare, della fonda-zione movingAlps, nel 2007 è stato possibile dare avvio alla costruzione del Centro puntoBregaglia con costi di realizzazione di poco inferiori ai 4 milioni di franchi. A partire dalla fine del 2008 hanno gradualmente preso possesso degli spazi nel Centro 12 aziende, di cui 4 nuove.

Centro servizi per le imprese e per la regione
Le aziende possono usufruire nel Centro stesso del servizio offerto dalla segreteria comune che opera anche come centro servizi per le aziende esterne. La segreteria e l’ufficio di sviluppo si occupano pure di compiti relativi al management regionale. Il Centro puntoBregaglia è inoltre la sede dell’Associazione Centro Informatico Bregaglia (CIB) che, in collaborazione con l’Associazione Polo Poschiavo, propone corsi di formazione e aggiornamento per adulti.

Importanza crescente
Con la creazione, finora, di undici nuovi posti di lavoro presso le aziende associate (di cui 6 a tempo pieno) e con l’aumento dei posti di apprendistato disponibili il Centro puntoBregaglia ha ampiamente raggiunto e addirittura superato le aspettative. Le attività di collaborazione tra le imprese sono comunque solo all’inizio. Esse vanno sviluppate ulteriormente e vanno approfondite. Con la ormai prossima aggregazione dei comuni della Val Bregaglia nel 2010 l’importanza sul territorio del Centro portà ancora essere maggiore.

Comunicato stampa

Condividi articolo
Bild: regiosuisse.

ISCRIVETEVI ADESSO: Forum scientifico regiosuisse 2018 «Sfide e opportunità della digitalizzazione nello sviluppo regionale»

Questo evento, organizzato sull’arco di due giorni, si propone di mettere a disposizione degli operatori del settore le conoscenze acquisite attraverso la ricerca e di incentivare la scienza ad elaborare temi rilevanti per la pratica.