La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Regio Plus

Regio Plus è stato lanciato come programma di impulso per sostenere il cambiamento strutturale nelle aree rurali. Il programma è stato in vigore dal 1997−2007. Gli ultimi progetti saranno conclusi entro la fine del 2012. La Confederazione ha messo a disposizione complessivamente 72 milioni di franchi per l’attuazione del programma. Di questa somma 67 milioni sono confluiti nei progetti e 5 milioni sono stati utilizzati per lo scambio di informazioni e esperienze come pure per la verifica dei risultati.

Con i mezzi finanziari si sono sostenuti dei progetti che si occupavano di tematiche quali il turismo, l’industria e l’artigianato. Con l’avvio della Nuova politica regionale (NPR), a partire dal 1º gennaio 2008, la Confederazione ha messo a disposizione un nuovo programma di sostegno e promozione per lo sviluppo delle aree rurali.


Quello era Regio Plus

Il programma Regio Plus è stato in funzione dal 1997 al 2007. La Confederazione, durante questo periodo, aveva messo a disposizione del programma 72 milioni di franchi. 67 milioni sono stati investiti direttamente nei progetti e 5 milioni sono stati impiegati nella gestione della rete di scambio di informazioni e esperienze, nonché nella valutazione dei progetti e del programma nel suo insieme.

L'idea

Regio Plus voleva far decollare le idee e promuove esclusivamente progetti creativi, organizzativi e istituzionali che, dopo il finanziamento iniziale, potessero esistere sul mercato senza sovvenzioni e il cui effetto non fosse effimero. Inoltre questo programma doveva stimolare anche terzi in altre regioni a svolgere attività analoghe.

Promotori del progetto

I contributi di Regio Plus potevano essere assegnati a:

  • persone fisiche e giuridiche di diritto pubblico e privato,
  • associazioni di diritto pubblico, privato o di tipo economico misto.

L'ente promotore doveva presentare un'organizzazione chiaramente strutturata. I responsabili del progetto dovevano dimostrare di avere i requisiti necessari all'organizzazione e alla realizzazione del progetto.

Sussidi

  • Il sussidio federale ammontava al massimo al 50 per cento dei costi complessivi.
  • I promotori del progetto si accollavano almeno un quarto dei costi totali; in questo calcolo si poteva tenere conto del proprio lavoro.
  • Il contributo finanziario fornito dai promotori corrispondeva ad almeno il dieci per cento del sussidio federale.
  • Dovevano essere sfruttate le possibilità di finanziamento cantonali.
  • Venivano sostenuti solo progetti che non erano altrimenti sussidiati dalla Confederazione.
  • I sussidi di Regio Plus venivano erogati a rate o a progetto concluso.

I progetti di Regio Plus

Trovate qui i 160 progetti sostenuti nell’ambito del programma Regio Plus.


Documenti e pubblicazioni

«Numérisation et formes de financement alternatives pour des projets régionaux: partage d’expériences»
22 Agosto 2019

«Numérisation et formes de financement alternatives pour des projets régionaux: partage d’expériences»

Zusammenfassung
L’objectif de cette séance sera d’identifier les différentes compréhensions que l’on peut avoir du terme « infrastructures » lorsque l’on parle de numérisation. Plutôt que s’arrêter sur des aspects techniques, il s’agira de se poser la question des opportunités offertes par exemple, par une connexion haut-débit.
unsplash
14 Novembre 2019 -
15 Novembre 2019

JETZT ANMELDEN: Kurs «Wirkungsorientierte Regionalentwicklung»

Zusammenfassung
In der Regionalentwicklung geht es darum, gemeinsam mit Akteurinnen und Akteuren aus Zivilgesellschaft, Unternehmen, Verwaltung und Politik gemeinsam getragene Zielbilder einer nachhaltigen Zukunft zu entwickeln und diese zu verfolgen, z.B. im Rahmen von konkreten Projekten oder in der Anpassung von regionalen Rahmenbedingungen. Im Alltag geht es darum Leute zu vernetzen, zu motivieren aktiv zu werden, Projekte zu initiieren und wirkungsorientiert umsetzen. Der Kurs vermittelt praxisorientiert Grundlagen, Methoden und Erfahrungen zu diesen Tätigkeiten.
Condividi articolo