La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

La sostenibilità nella Nuova politica regionale (NPR)

La politica regionale della Confederazione è una politica sul lungo periodo, orientata alla sostenibilità, che mira a fornire strumenti per promuovere l’utilizzo efficiente delle risorse economiche, sociali e naturali. L’obiettivo di questa politica è di aumentare il valore aggiunto prodotto nelle regioni tenendo conto dei principi dello sviluppo sostenibile.

Con la Nuova politica regionale (NPR), la Confederazione e i Cantoni sostengono lo sviluppo economico delle regioni di montagna, delle aree rurali e delle regioni di confine. La promozione economica è prioritaria. Parallelamente, la NPR si impegna a favore dello sviluppo sostenibile nelle sue tre dimensioni (economica, sociale e ambientale). In vista del prossimo programma pluriennale NPR 2024-2031, si sta analizzando il posizionamento della politica regionale d’assetto del territorio della SECO nel settore della sostenibilità. I risultati di questa analisi sono pubblicati qui.
 

Contributo della NPR agli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’ONU

Il disaccoppiamento tra crescita economica e utilizzo delle risorse, per esempio tramite l’impiego di tecnologie pulite (clean tech), è un’opportunità per rafforzare la piazza economica svizzera e al tempo stesso permette di conseguire i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’ONU per il 2030 (SDGs). La NPR può contribuire in particolare al raggiungimento degli obiettivi seguenti:

  • promuovere una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile (SDG 8)
  • promuovere l’industrializzazione inclusiva e sostenibile e sostenere l’innovazione (SDG 9)
  • ridurre le disuguaglianze (SDG 10)
  • garantire modelli di consumo e produzione sostenibili (SDG 12)
  • garantire energia pulita e accessibile (SDG 7).
     

Esempi di progetti sostenibili realizzati nell’ambito della NPR
 

Low-tech

Modelli per la realizzazione di edifici low tech ecosostenibili e a basso consumo energetico
Gli studi di fattibilità realizzati nell’ambito del progetto dovrebbero garantire un vantaggio in termini di conoscenza e creare opportunità economiche nella regione. Il progetto contribuisce all’efficienza energetica e alla protezione del clima.


 

Vacherin Mont d'Or

 Programma cantonale vodese per la promozione della filiera del legno 2017-2021
 La filiera del legno è sottoposta a forti pressioni, tra cui quella esercitata dalla concorrenza dall’estero. Eppure il legno è una risorsa sostenibile e rinnovabile, in particolare per il settore dell’edilizia. Il programma promosso dal Cantone di Vaud mira a mantenere e creare posti di lavoro nelle aree rurali e contribuisce alla protezione del clima favorendo l’utilizzo del legno locale.

 

Vacherin Mont d'Or

SmartVillages – trasformazione digitale dei comuni dello spazio alpino
La digitalizzazione offre un grande potenziale per promuovere la creazione di valore e l’occupazione decentrata del territorio. Il telelavoro o gli spazi di coworking possono migliorare la conciliabilità tra lavoro e vita familiare e riducono il tragitto casa-lavoro per i pendolari, a tutto vantaggio dell’ambiente.


> Trovate ulteriori esempi nella banca dati dei progetti regiosuisse.
 

Informazioni e approfondimenti

 

Condividi articolo