La Confederazione promuove il programma d’impulso per lo sviluppo verso l’interno

Il Consiglio nazionale e il Consiglio degli Stati hanno approvato un credito supplementare di 550'000 franchi esprimendosi in favore di un programma d’impulso per la densificazione degli insediamenti. Soprattutto le città e i Comuni vanno sostenuti nello sviluppo dell’insediamento, mediante consulenze, formazioni e aggiornamenti adeguati nonché l’accesso a una raccolta di esempi di qualità.

La Confederazione sostiene durante il periodo 2016 – 2020  – con la riserva di eventuali importanti misure di risparmio – un programma d’impulso nazionale per la promozione di uno sviluppo di qualità verso l’interno degli insediamenti. Con questi soldi si intende sostenere i Comuni nell’attuazione della legge rivista sulla pianificazione del territorio (LPT 1) con consulenze e informazioni mirate. Si prevede che le prestazioni necessarie vengano erogate dalla VLP-ASPAN.

Il popolo svizzero nel 2013 ha approvato la legge sulla pianificazione del territorio (LPT 1). Questo implica un ripensamento, necessario su tutti e tre i livelli statali. I Cantoni stanno già lavorando all’armonizzazione delle loro leggi edilizie e di pianificazione con la LPT rivista e stanno formulando risp. mettendo in vigore le loro riflessioni strategiche sullo sviluppo degli insediamenti nei rispettivi piani direttori. Le città e i Comuni devono quindi aggiornare i loro piani di utilizzazione in modo da poter, in futuro, favorire lo sviluppo verso l’interno degli insediamenti invece dell’estensione dell’occupazione nella superficie.

I dettagli del programma d’impulso saranno definiti dalla VLP-ASPAN e dall’Ufficio federale dello sviluppo territoriale ARE in un accordo di prestazioni. Oltre a ciò si mira a un rafforzamento della collaborazione con i Cantoni e le associazioni comunali.

Condividi articolo
Bild: regiosuisse.

ISCRIVETEVI ADESSO: Escursione di formation-regiosuisse

Durante le escursioni vengono discussi, sulla base di casi concreti, le sfide e i fattori di successo delle strategie e dei progetti di sviluppo regionale e evidenziati i processi di riforma, i modelli di cooperazione e gli approcci più promettenti.