La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Katharina Wieland Müller  / pixelio.de

Consiglio nazionale: 380 milioni di franchi per promuovere la piazza economica svizzera

La Camera bassa ha approvato un credito di 380,3 milioni di franchi per promuovere l'attrattiva e la competitività dell’economia svizzera.

Il Consiglio nazionale ha approvato lo stanziamento di un credito di 380,3 milioni di franchi a favore della promozione della piazza economica svizzera nel periodo 2020-2023. Ad approfittarne saranno il turismo, le PMI e l’industria di esportazione. La Camera bassa si è mostrata più generosa del Consiglio federale, che nel suo messaggio prevedeva di stanziare 373,1 milioni di franchi per lo stesso quadriennio. La Camera ha inoltre aumentato il credito d’impegno per il programma Innotour, che promuove l’innovazione, la cooperazione e lo sviluppo delle conoscenze nel settore del turismo: con 103 voti a favore e 79 contrari i deputati hanno approvato lo stanziamento di 30 milioni di franchi contro i 22,8 milioni proposti dal Consiglio federale.

Tra gli aspetti più dibattuti vi è stata la questione dei crediti da destinare a Svizzera Turismo. Il Consiglio federale intende portare avanti la digitalizzazione del turismo svizzero per migliorare l’attrattiva dell’offerta e la posizione della Svizzera sul mercato estero. Per questa ragione ha proposto di stanziare un credito di 220,5 milioni di franchi, un importo leggermente più elevato degli anni scorsi. Sebbene una minoranza avesse chiesto di aumentare il credito a 240 milioni di franchi, la maggioranza dei deputati si è allineata al Consiglio federale e con 108 voti contro 69 ha respinto la proposta di minoranza adducendo che il turismo riceve già sufficienti finanziamenti.

90 milioni per la promozione delle esportazioni

Per gli altri punti in discussione, il Consiglio nazionale non ha apportato modifiche alle proposte del Consiglio federale. Sono così stati stanziati 90,5 milioni di franchi per la promozione della piazza economica e delle esportazioni allo scopo di fornire agli esportatori e agli investitori stranieri un’assistenza su misura delle loro esigenze e di migliorare l’accesso alle informazioni e ai servizi online. Inoltre, si intende promuovere meglio il Parco svizzero dell’innovazione all’estero.

Per la promozione della piazza economica saranno messi a disposizione 17,6 milioni di franchi. Infine il Consiglio federale ha proposto lo stanziamento di 21,7 milioni di franchi per portare avanti le attività di governo elettronico.

Informazioni

 

Fotografia: Katharina Wieland Müller  / pixelio.de

Condividi articolo
«Numérisation et formes de financement alternatives pour des projets régionaux: partage d’expériences»
22 Agosto 2019

«Numérisation et formes de financement alternatives pour des projets régionaux: partage d’expériences»

Zusammenfassung
L’objectif de cette séance sera d’identifier les différentes compréhensions que l’on peut avoir du terme « infrastructures » lorsque l’on parle de numérisation. Plutôt que s’arrêter sur des aspects techniques, il s’agira de se poser la question des opportunités offertes par exemple, par une connexion haut-débit.
screenshot
30 Ottobre 2019

Giornata Interreg

Zusammenfassung
Giornata Interreg