www.regiosuisse.ch – La piattaforma per lo sviluppo regionale in Svizzera

Bild: regiosuisse.

Promuovere lo sviluppo dei quartieri conviene!

È la conclusione cui la Confederazione è giunta al termine del programma «Progetti urbani – Integrazione sociale nelle zone abitative», portato avanti da un pool di sei Uffici federali tra il 2008 e il 2015. Obiettivo: realizzare progetti di sviluppo dei quartieri volti a migliorare in modo sostenibile la qualità della vita di chi vi abita. Le conoscenze acquisite durante il programma sono condensate in due pubblicazioni fresche di stampa.

La prima è un piccolo opuscolo che, basandosi su quattro argomenti, mostra ai decisori politici il valore aggiunto che può scaturire dallo sviluppo dei quartieri. La seconda è un manuale intitolato «Sviluppo dei quartieri», in pratica un ausilio di lavoro che offre ai politici e agli amministratori desiderosi di avviare un progetto di questo tipo un quadro orientativo e suggerimenti concreti. Il manuale è corredato della descrizione di alcuni dei 22 progetti di sviluppo dei quartieri, come quello condotto a Vernier (GE) nel quartiere «Les Libellules». Il progetto è basato su un approccio partecipativo: la città ha organizzato un incontro di una giornata con gli abitanti del quartiere per discutere di come sfruttare i nuovi spazi pubblici allo scopo di rendere più attraente il quartiere e migliorare la qualità della vita di chi vi abita. 

Il programma «Progetti urbani» è terminato ma l’impegno della Confederazione in favore dello sviluppo dei quartieri va avanti: l’ Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE) e l’Ufficio federale delle abitazioni (UFAB)  hanno incaricato l’Unione delle città svizzere di sviluppare la piattaforma «Netzwerk lebendige Quartiere» (Rete quartieri vitali). Inoltre, nell’ambito della politica di agglomerazione della Confederazione (AggloPol), l’ARE ha ricevuto l’incarico di vagliare lo sviluppo di un programma  dedicato alla coesione nei quartieri in collaborazione con gli Uffici federali con i quali ha già collaborato nell’ambito dei progetti urbani.

Condividi articolo
0 Commenti

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.